Notizie

Mihajlovic vs Sarri, conduce il serbo per 1-0

28f5490b1674942885d125b9e1e8484e

I due allenatori si affrontano per la terza volta in carriera, l’allenatore azzurro vuole pareggiare i conti.

Stasera (domenica) non sarà semplicemente un confronto tra due squadre storiche del campionato italiano, ma anche, e soprattutto, una sfida tra due grandi allenatori. L’anno scorso non si faceva che parlar di loro, erano i personaggi del momento: uno ‘sergente di ferro’ Sinisa Mihajlovic e l’altro ‘un grande tattico’ Maurizio Sarri. Il primo seduto sulla panchina di una sorprendente Sapdoria, l’altro su quella dello spumeggiante Empoli. Il destino poteva riserbare loro tantissime strade, ad un certo punto Mihajlovic sembrava destinato a Napoli e Sarri al Milan, stasera invece si affronteranno a panchine invertite.

Caratteri diversi, e lo si intuisce già dalle loro frasi ormai divenute un cult: “Chi è più cattivo va avanti, non basta chiamarsi Milan“, dice l’allenatore serbo. Dichiarazione che fa contrasto con il “qui a Napoli mi sto divertendo“, perché in fondo è quello che Maurizio Sarri vuole: divertirsi e far divertire con il bel gioco.

I numeri per il momento danno ragione alla filosofia di Mihajlovic. Soltanto due i precedenti tra questi due allenatori, tutti risalenti all’anno scorso. 

11 gennaio 2015 –  Sampdoria – Empoli finisce 1-0, a segnare il gol decisivo è Eder al minuto 48. La spunta Mihajlovic in quell’occasione.
25 maggio 2015 – Empoli – Sampdoria 1-1, è una partita importantissima per i toscani che si dimostrano affamati e vanno in vantaggio con Pucciarelli al 57′ minuto. Non basta però, perché la Samp è una squadra che non molla mai e che al 91′ minuto trova il gol con Samuel Eto’o che pareggia i conti e salva Mihajlovic.

Milan – Napoli acquista un sapore particolare per entrambi. E’ il terzo scontro tra i due, in una personale gara, senza eccessivo agonismo e senza eccessive pretese. Contano soltanto i 3 punti in classifica per proseguire la marcia e tenere vivo il sogno scudetto.

® Riproduzione riservata

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top