100×100 Napoli

Notizie

Mondonico: “Al posto di Allegri avrei fatto altre scelte. Ora capiremo se la sconfitta peserà”

403de6b6fc51d0fb6103b08ce4780c78

A Radio Crc è intervenuto Emiliano Mondonico, allenatore.

 

Queste le sue dichiarazioni: “La Juve ieri ha giocato bene, poi c’è stato il calo fisico. Anziché mettere Pereyra al posto di Cuadrado, avrei messo Rugani e sarei passato a cinque in difesa, ma si parla solo col senno di poi. La Juve ieri ha disputato una grande gara finché ha avuto energia nella testa e nelle gambe mettendo in difficoltà una delle più gradi squadre del mondo. Ha giocato di ripartenza senza farsi mettere in difficoltà dal Bayer, poi c’è l’episodio e già l’1-2 ha portato qualche preoccupazione. Se devo fare un appunto, Buffon non ha parato il parabile, qualche gol poteva coprirlo in maniera migliore.

La partita di Champions ha portato via tante energie e domenica capiremo se la sconfitta peserà su chi andrà in campo e se la Juventus riuscirà e recuperare in pochi giorni le energie. La gara di domenica è la gara dell’anno per il Torino perché potrebbe salvare un’annata e sicuramente giocherà al massimo. Dall’altra parte c’è la Juventus che non so se riuscirò a recuperare e scendere in campo motivata nonostante l’avversario è più debole”.

Inside Articles Bottom
To Top