Notizie

Montella: “La Juve è fortissima, ma per lo Scudetto dico Napoli!”

af6038056f6231c664e3ef073c45af10

Campionato fermo, ma il lavoro di Vincenzo Montella non si arresta. Frenetica l’attesa per il big match in programma al ‘Franchi’ tra soli sette giorni. In campo Fiorentina e Juventus, acerrime nemiche in campo e fuori.
Il tecnico viola ha rilasciato una lunga intervista a ‘La Nazione’, soffermandosi in particolare sul match contro i bianconeri, ammettendo:  “La Juve è la squadra più forte strutturalmente, è abituata a vincere, la differenza potranno farla le motivazioni. Noi cercheremo di giocare peggio dell’anno scorso, magari stavolta vinciamo… “.

Ma la sua analisi sul campionato è sorprendente: “Credo che lo Scudetto andrà al Napoli, con la Juve seconda e la Roma terza. I giallorossi hanno grande equilibrio e viaggiano sull’entusiasmo, l’Inter è la squadra che può mettere tutti in difficoltà con il suo atteggiamento. Gli azzurri lotterano fino alla fine, con buone possibilità di farcela. Fiorentina in zona Champions? Non firmerei, ma potrebbe andare bene”. 

E la sua Fiorentina? “Questa Fiorentina è la mia squadra più forte, siamo strutturati fisicamente e molto pratici. Di quelle recenti rigiocherei la partita contro l’Inter, perché siamo addirittura riusciti a perdere… Contro ilCagliari il pareggio poteva anche starci, i due punti buttati contro il Parma sono stati dolorosissimi per come abbiamo gestito il pallone negli ultimi minuti”.

Il tecnico infine esalta Gomez: “Un grandissimo campione e una persona umile. A Moena si è portato la tuta a casa per lavarsela da solo. Ogni giocatore dovrebbe essere contento di avere uno come Mario in squadra. Guadagna tanto? Per fare come lui basta vincere altrettanto”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top