Notizie

Montervino su Gargano: “Ridicolo e bugiardo. Non è un uomo”

Francesco Montervino, ex capitano azzurro, è intervenuto ieri ai microfoni di Radio Marte. Queste alcune sue dichiarazioni:

“Gargano mi avrebbe picchiato ai tempi del Napoli? sinceramente mi viene solo da ridere. Purtroppo lo stile delle persone non si può cambiare o camuffare e alla fine emerge sempre facilmente, questa è la prova. Personalmente sono abituato a non toccare, nè tanto meno a prenderle da persone al di sotto del metro e 60, ribadisco nè a darle nè a riceverle. Per me è un uomo ridicolo, piccolo, fare riferimento a episodi che dovrebbero rimanere all’interno di uno spogliatoio non ha senso.

Vero, un episodio con lui avvenne e fu la goccia che fece traboccare il vaso, perchè mi ha condizionato negli ultimi anni in azzurro. Penso che sia stato un ingrato con tutti noi, che l’abbiamo fatto sentire un grande giocatore, cosa che non è. A Napoli abbiamo sempre avuto la capacità di far sentire importante anche chi non è un uomo, e lui non lo è.

A Napoli si dice uommn, uommnicchi e quaquaraqua, lascio a voi le interpretazioni per quanto riguarda quel signore. Se davvero mi ha picchiato? all’epoca al Napoli c’erano persone come il sottoscritto o gli altri che avevano carattere nello spogliatoio, pochi si sarebbero permessi di alzare le mani addosso a qualcuno, figuriamoci a me. Non è vero neanche ciò che ha detto su Edo De Laurentiis e l’episodio dell’autobus. Certe pagliacciate le lascio a lui e a tutti quelli che sono come lui”.

Sponsor 2

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top