Notizie

Morto il presidente della federcalcio argentina Grondona. Tra lui e Maradona non c’erano buoni rapporti…

2417e8f526ee8a691bfe498a4d71589c

Julio Grondona, 82enne presidente della Federcalcio argentina e vicepresidente della Fifa, è deceduto oggi dopo essere stato ricoverato d’urgenza per problemi cardiaci.

Nei suoi 35 anni alla guida dell’Afa, Grondona ha avuto un rapporto complicato con Diego Armando Maradona. Nel 2008 lo scelse come ct dell’Argentina, per poi esonerarlo due anni dopo. Nel 2010 lo accusò di far ancora uso di stupefacenti. Maradona rispose che Grondona era “uno stupido vecchio che aveva fatto dopare i calciatori Argentini nel ’94”. Agli ultimi Mondiali in Brasile, Grondona aveva definito Maradona ‘uno iettatore’. Infatti ‘el pibe de oro’ aveva lasciato lo stadio prima del gol vittoria di Messi contro l’Iran. Maradona ribattè in diretta tv alzando il dito medio.
L’argentino, in ricordo di Grondona, ha postato su Facebook un’immagine che li ritrae affettuosamente insieme.

Articolo di Chiara Di Tommaso
 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top