Notizie

Napoli, a gennaio che mercato sara’?

835fb59000c8c9b00605e856697a97ec

Tra campionato e coppe, mancano solo nove partite alla sessione invernale del calciomercato. E’ opinione diffusa che il Napoli ha delle lacune da colmare. Un rinforzo in difesa e un vice-Hamsik, sono questi i ruoli ancora scoperti nel sorprendente Napoli che lotta per lo scudetto, almeno tanti addetti ai lavori sono di questa idea. Sarri sta provando con El Kaddouri a colmare il vuoto del vice-Callejon, ruolo che difficilmente può essere ricoperto da Gabbiadini, almeno nelle intenzioni del tecnico tosco-napoletano. Invece per l’alter ego di Hamsik e il centrale di difesa, Rugani a parte, nessuno si sbilancia sui nomi di possibili acquisti, anche perchè le ultime dichiarazioni di Sarri e De Laurentiis, lasciano poco spazio alla fantasia.

Per Chalobah è ancora più difficile. Viene da un calcio diverso, da abitudini diverse. Gli serve tempo per comprendere a pieno la nostra idea di calcio e sentirsi a proprio agio”. 
Questa giustificazione di Sarri sul mancato utilizzo del centrocampista inglese, potrebbe significare che a gennaio il mercato del Napoli sarà limitato a quello italiano? 

Con diciotto persone si può fare un colpo di Stato e prendere il potere. Li ritengo più che sufficienti, poi per noi. (…) La storia ci dice che le squadre con meno giocatori sono quelle che hanno fatto meglio”.
A questa dichiarazione dell’altro giorno di Sarri, ha fatto seguito quella di oggi di De Laurentiis:Se la baracca funziona chi vado a prendere? Rischio che poi qualcuno va in panchina e mi ritrovo con problemi in spogliatoio. Comunque vediamo. Non se ne va nessuno”.

Queste ultime due dichiarazioni, in che ottica di mercato vanno interpretate? 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top