Notizie

Napoli Club Finlandia: “La Champions attrae tifosi. Rituali? Caffè espresso e…

c9ff991673eba64cc573ce3a71852ab3

Nella gelida Finlandia, nella sua bella capitale Helsinki, si trova un piccolo Club di tifosi napoletani accomunati da un tifo molto mediterraneo Nella terra del ghiaccio abbiamo trovato Jani Timonen, fondatore del Club Napoli Finlandia.
Jani raccontaci come ti sei appassionato al Napoli.

 Io sono un fan degli azzurri da quando avevo 10 anni, nel lontano 1980. Mio zio era un ricercatore dell’università di Roma e mi spediva delle lettere in cui mi raccontava la vita in Italia ed il calcio italiano”

 Quanti tifosi del Napoli siete in Finlandia?

 Purtroppo ne siamo ancora pochi, solo dieci, anche se spero che questo possa cambiare nel prossimo futuro. Fortunatamente i social network ci danno la possibilità di essere in contatto con tutti i tifosi del Napoli nel Mondo. E’ veramente molto bello vedere le partite e leggere tutti i commenti di altri tifosi della nostra squadra. E soprattutto è molto bello vedere i video delle celebrazioni dei tifosi napoletani della città”.

 

Quindi ci sono finlandesi che seguono il nostro calcio?

 In realtà molti seguono il campionato inglese, spagnolo e tedesco ma anche qualche squadra italiana grazie alla Coppa del Mondo del ’90 che coincise con gli anni d’oro della Serie A. Comunque molti finlandesi tifano Juventus, Milan e Roma ma non vi sono dubbi che il campionato italiano ha perso il suo fascino, anche perché è meno presente in Champions, quindi a meno che qualcuno non segua una squadra in particolare è difficile trovare molti appassionati alla Serie A”.

 

La Champions per il Napoli diventa quindi una vetrina fondamentale per attrarre altri tifosi?

 Certo. Anche se è il mio obiettivo promuovere il Napoli in Finlandia perchè è la squadra col cuore più grande. Ma la Champions dello scorso anno è stata eccellente ed il Napoli ha avuto molta visibilità in Finlandia ed ha mostrato al mondo di essere tornato a certi livelli. Comunque  qui tutti si ricordano di El Diego e un gruppo musicale, qui molto conosciuto, gli ha dedicato questa canzone(Qui c’è il video di una canzone finlandese per l’argentino https://www.youtube.com/watch?v=rX1o7LtvfmA))”.

 

Avete qualche tradizione o rito scaramantico che precede un match del Napoli?

 Ovvio. Io ne ho diversi, ma il più delle volte mi faccio un caffè espresso ed ascolto“o’surdato ‘nnammurato”e cucino ricette napoletane”.

 

Sei mai stato a Napoli per assistere ad un match degli azzurri al San Paolo?

 Sono stato in città la scorsa primavere e mi ero organizzato per vedere Napoli – H.Verona ( match che si concluse 5-1 per gli azzurri ndr) ma sfortunatamente si disputò a porte chiuse. Comunque sto pianificando di tornarci nel prossimo futuro. E’ una città incredibilmente bella, il cibo è eccellente, e puoi vedere la presenza del calcio ovunque. Napoli è un’unica combinazione di bellezza e ruvidezza. Come il nostro Napoli del resto, giusto?”.

 

Un tuo desiderio?

 Mi auguro che il Napoli possa migliorare e rinforzarsi per vincere lo scudetto il prossimo anno.
Forza Napoli Sempre !!”.

Si ringrazia Jani Timonen per la disponibilità.

Articolo di Alessandro De Mattia

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top