Notizie

Napoli-Dnipro, la rabbia degli azzurri

9dbc661997afddef3b9487c2c5fd00bc

Tanta amarezza e delusione per il gol in fuorigioco del Dnipro che ha negato al Napoli un’importante vittoria. Nel post partita De Laurentiis ha sfogato tutta la sua rabbia contro Platini (clicca qui). Ma anche il capitano e il vice -capitano della squadra hanno voluto mettere in evidenza il grave errore dell’assistente di linea dell’arbitro Moen.

Ecco le parole di Marek Hamsik: “Abbiamo subìto un gol irregolare ma non possiamo certo annullarlo adesso. Siamo stati penalizzati ma dobbiamo abituarci all’idea e reagire al ritorno. Il Dnipro è una squadra organizzata, lo sapevamo, ma stasera abbiamo dominato. Nel primo tempo abbiamo giocato non bene però abbiamo comunque chiuso nella loro area il Dnipro. Poi nella ripresa abbiamo segnato e potevamo fare anche il secondo gol. Adesso dobbiamo giocarcela a Kiev e siamo fiduciosi perchè se ci esprimiamo con questa intensità possiamo vincere“.

Questa invece la dichiarazione di Christian Maggio: “Abbiamo giocato una grande partita sbagliando pochissimo. Meritavamo non solo di vincere ma potevamo segnare anche due o tre gol. C’è amarezza per un gol evidentemente in fuorigioco non segnalato, ma questo deve darci la forza per andare a Kiev per conquistare la qualificazione. Abbiamo le potenzialità per imporre il nostro gioco e per qualificarci al ritorno”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top