Notizie

Napoli-Genoa, probabili formazioni. Sarri sorride, Gasperini meno

ab3e2e8e7892fb08c18c3d4a4fc37f39

Il posticipo delle 18 del campionato di Serie A vede il Napoli ospitare il Genoa. Due squadre che arrivano alla gara in modi diversi: il Napoli vuole mantenere il rendimento, se non migliorarlo addirittura, per tenere testa alla Juventus che dista solo tre punti. Gli azzurri sperano in un risultato utile nel derby per accorciare le distanze.
Il Genoa si trova in una posizione di classifica abbastanza tranquilla ma cercherà di fare comunque la sua gara.

COME ARRIVA IL NAPOLI
In settimana si è temuto per Higuain che ha ricevuto da Regini un colpo alla caviglia, Sarri però può sorridere perché il pipita è ok e farà parte della gara. Reina dirigerà la difesa con Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam. Il centrocampo vedrà i “soliti” tre con Allan, Jorginho (fresco di convocazione dalla Nazionale italiana) e Hamsik. Il terzetto davanti sarà formato da Callejon, Higuain e Insigne. Su quest’ultimo potrebbe esserci una minima percentuale che possa cedere il posto a Mertens, che è in ottima forma, ma al momento il napoletano è favorito.

COME ARRIVA IL GENOA
Gasperini recupera Pavoletti ma deve rinunciare ad Ansaldi, Munoz e Marchese. Perin sarà in porta, mentre in difesa si vedranno  De Maio, Burdisso e Izzo. Il centrocampo sarà formato da Rincon, Dzemaili e Rigoni come terzetto centrale e Laxalt e Gabriel sulle fasce. In attacco si vedranno Pandev e Cerci.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All. Sarri

GENOA (3-5-2): Perin; Izzo, Burdisso, De Maio; Laxalt, Rincon, Dzemaili, Rigoni, Gabriel Silva; Pandev, Cerci. All. Gasperini

ARBITRO: Gervasoni di Mantova


Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top