Notizie

Napoli, giornata importante per il mercato?

43881f1abcb6f4f7ddd96adab605fe52

Secondo le indiscrezioni di mercato sarebbero tante le trattative aperte sia in entrata che in uscita. Proviamo a fare il punto della situazione. Dal termine dello scorso campionato, ogni squadra è diventato come un porto di mare: calciatori che vanno e calciatori che vengono. Sarà così fino alle ore 23 del 31 agosto. Nel frattempo, tra un’ufficialità e l’altra, sono tante le voci che si rincorrono su trattative reali o presunte.

Ne sanno qualcosa i tifosi del Napoli, che ogni giorno vedono diversi nomi accostati alla loro squadra del cuore e, al tempo stesso, i propri beniamini sul piede di partenza. Ma andiamo con ordine.

MERTENS. L’attaccante belga, che in più di un’occasione ha dichiarato il suo amore per Napoli e i napoletani, in queste ultime ore è stato accostato con una certa insistenza (del suo manager Lerby) all’Inter. Ma De Laurentiis lo ha dichiarato incedibile, al punto di rifiutare un’offerta di 30 milioni di euro giunta ieri dai tedeschi del Wolfsburg.

CALLEJON-GABBIADINI. Sono altri due nomi particolarmente desiderati dal tecnico dell’Inter Mancini, ma anche per loro, dopo le dichiarazioni pubbliche del patron azzurro, si profila il continuo della loro esperienza all’ombra del Vesuvio.

GHOULAM-JUAN JESUS. Si parla di un possibile scambio tra i due difensori, ma il brasiliano dell’Inter, avrebbe fatto sapere di non voler lasciare i nerazzurri che, a lor volta, avrebbero detto no a questa ipotesi di scambio.

RANOCCHIA-HERNANES. Sempre nel presunto vertice di mercato tra il DS del Napoli Giuntoli e quello dell’Inter Ausilio, si sarebbe parlato anche della possibilità di inserire nella trattativa per portare uno degli attaccanti del Napoli in nerazzurro. Ma se De Laurentiis ha detto che con l’Inter non è in programma nessuna operazione di mercato c’è da credergli…almenochè non arrivano proposte davvero indecenti.

MAKSIMOVIC. Salvo improbabili colpi di scena, deve considerarsi oramai chiusa la trattativa per il passaggio in azzurro del centrale del Torino. 

JACOPO SALA. Il Napoli sembra aver trovato la chiave giusta per chiudere la trattativa con il Verona, ma sembrerebbe (il condizionale è d’obbligo) che lui desidererebbe giocare nell’Inter, che nelle ultime ore si è inserito prepotentemente nella trattativa. Potrebe anche essere una manovra dei nerazzurri per invogliare il Napoli a cedergli uno dei suoi attaccanti.

DONSAH. Nelle ultime ore il Napoli avrebbe fatto passi in avanti per assicurarsi il cartellino del 19enne centrocampista ghanese. Dopo l’incontro che Giuntoli avrebbe avuto con l’entourage del calciatore, il club di De Laurentiis avrebbe superato la concorrenza del Bologna (appoggiato però dall’interesse della Juventus per il calciatore).

OIKONOMOU-WIDMER-HERTEAUX. Per rinforzare il reparto arretrato della squadra di Sarri, sono tre nomi che il Napoli avrebbe preso in esame dopo il fallimento della trattativa per Maksimovic. Ipotesi di mercato che però non entusiasmano tanto i tifosi azzurri.

dE GUZMAN-VARGAS-ZUNIGA. Dopo la cessione di Inler al Leicester con tanto di commovente saluto ai tifosi napoletani (LEGGI QUI), sono i tre calciatori che Giuntoli sta facendo di tutto per vendere e sfoltire la rosa. Proprio loro tre rappresenterebbero un bel gruzzoletto da incassare e reinvestire entro il 31 agosto per il grande colpo annunciato ieri dal presidente De Laurentiis. Per l’olandese in pole c’è il Marsiglia, mentre per il cileno si sarebbe fatto avanti prepotentemente il West Ham. Zuniga, dopo che sembrerebbe tramontata l’ipotesi Sampdoria, è un calciatore difficile da piazzare considerando l’elevato ingaggio che percepisce in maglia azzurra.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top