Notizie

Napoli-Lazio, parla Felipe Anderson

26781c4fd6f0538a4c4fe22617f10592

Al termine del match del San Paolo il trequartista brasiliano ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Lazio Style Channel. Queste le dichiarazioni dell’ex calciatore del Santos:
“Grazie a tutti, oggi devo ringraziare soprattutto Dio, perché era una partita difficile. Mancava poco alla fine, non abbiamo mollato, abbiamo giocato più nel secondo tempo che nel primo. La nostra maturità ma soprattutto i nostri giocatori sono stati fondamentali.
Il mister ha detto di andare più a fondo e lo abbiamo ascoltato, come sempre. Io ho sempre detto che è più importante che la squadra vinca, se segno o meno l’importante è vincere e sono contento di questo, voglio aiutare sempre la mia squadra, con la corsa in campo soprattutto.
Il fatto che ci divertiamo è una cosa importante, siamo molto uniti in campo e giochiamo l’uno per l’altro, per me vedere Klose che è contento e corre per noi è uno stimolo in più.
Sto crescendo con lui e sto imparando molto da lui.
I tifosi alla stazione sono stati bellissimi, è difficile vedere queste cose, noi corriamo anche per loro, vedere quel che hanno fatto prima di partire per Napoli è stata una cosa incredibile, dobbiamo correre e giocare sempre di più per loro.
A me piace muovermi in campo, ho giocato tanto tempo a sinistra e poi sono andato a destra perché serviva raddoppiare. Quindi cambiavo per provare cose diverse, la libertà che il mister ci dà è la cosa più importante. Oggi è stata per me una giornata bellissima, sono molto contento”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top