Notizie

Nicchi: “Gol-line ed addizionali possono coesistere”

822cb52c018941fbc12d9315c678ab90

Il Presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, al termine dell’incontro in Figc con il presidente Tavecchio, i rappresentanti dei club di A (Baldissoni, Fassone, Gandini, Lotito, Marotta), il capo degli arbitri Uefa, Collina e i designatori dei direttori di gara di A, B e Lega Pro (Messina, Farina e Rosetti) e l’arbitro Rizzoli,

al termine di un incontro in FIGC, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla questione relativa asgli arbitri addizionali in vista della prossima stagione agonistica:

“Ci sono buone possibilità che restino al loro posto.

La goal-line technology? Si devono sbrigare, perché almeno dal punto di vista strutturale, non possono andare oltre marzo. Si sta cercando di capire quale possa essere il metodo migliore da utilizzare, poi si dovrà fare un’asta di aggiudicazione per quanto riguarda i costi.

Nicchi chiarisce anche i tempi necessari per l’adozione: “Sicuramente prima del campionato deve essere deciso tutto – conclude -, probabilmente sarà prima deciso la questione legata al goal-line technology, bisogna sapere dove, quando e chi la metterà in atto. Dopodiché ci adopereremo ad organizzare l’organico degli addizionali. Ma mi sembra di capire che le cose possono coesistere tranquillamente”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top