Notizie

Nicchi: “Saranno puniti gli “accerchiamenti” nei confronti degli arbitri”

Non è, anzi, non dovrebbe essere una novità. La possibilità di accerchiare l’arbitro non è contemplata all’interno del regolamento.
Ecco perchè dal prossimo campionato verrà punito tale comportamentonei confronti del direttore di gara. A confermarlo e’ stato il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri Marcello Nicchi:
“In realta’ non si tratta di una novità. C’e’  un regolamento internazionale da far rispettare in tutti i campionati. In campo l’unica persona deputata a chiedere spiegazioni all’arbitro e’ il capitano, quindi non ci possono essere accerchiamenti nei confronti dell’arbitro. Questo brutto vizio che prima si chiamava mass confrontation e adesso si chiama addirittura mobbing va punito con almeno un cartellino giallo, se non con due”.
Occhio quindi ad assumere questo comportamento che, da questo campionato, non verrà più tollerato.
Non resta da augurarsi che la “mano pesante” venga adottata nei confronti di tutti i club, e allo stesso modo.

Inside Articles Bottom
To Top