Notizie

Nicola Amoruso: “Grande Napoli a Marsiglia. Ma col Toro sarà un’altra musica”

1a956c46450e1847584fd382f605b0a6

A Radio Marte Sport Live è stato ospite, tra gli altri, Nicola Amoruso, ex di Napoli e Torino. Queste le sue dichiarazioni:
Avevi detto che a Marsiglia il Napoli avrebbe vinto e così è stato..

“Si perchè il Marsiglia non è affatto in gran forma, però a onor del vero il Napoli ha dominato totalmente quindi ha meritato e si è rifatto della sconfitta di Roma, dove senza alcuni errori poteva andare a vincere”.

La gestione del gruppo di Benitez è uno dei punti di forza visto che il mister sa dare spazio a tutti facendo sentire tutti importanti…

“Questo la dice lunga sull’esperienza di questo tecnico, che sa bene come gestire anche la Champions, dosando al modo giusto le energie che sono necessarie per andare avanti in due competizioni così impegnative come coppa e campionato”.

Zapata..bisogna sicuramente aspettare per valutarlo, ma se uno fa quel gol qualcosa di buono avrà…

“Certamente bisogna aspettare, viene da un campionato totalmente diverso, dobbiamo vedere come si comporta in un campionato difficile come quello italiano. Ha fatto una grande prestazione, un grande gol, potrebbe diventare importante, se il Napoli l’ha scelto ci sarà un motivo…”.

Higuain come l’hai visto? Prima un gol divorato e poi uno splendido assist, ma in generale s’è mosso male, con difficoltà…

“Si vedeva che era frenato, ma anche se ha sbagliato un gol facile ha fatto tante giocate interessanti, lui è uno che può sempre fare la differenza”.

Col Torino sarà difficile?

“Decisamente, mister Ventura è molto bravo e non sarà affatto facile per gli azzurri, bisognerà fare molta attenzione ai granata, rispetto alla partita di Coppa sarà molto più tosta”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top