Notizie

Novità stadio San Paolo: per due mesi sarà del Comune

6203a8230adfc76c2eaaef019ba77b19

Il quotidiano Il Roma svela un’importante indiscrezione. Il presidente De Laurentiis ed il sindaco De Magistris sarebbero pronti a firmare una nuova convenzione riguardo l’utilizzo dello stadio San Paolo.
Il Roma riporta:
“…per due mesi all’anno, dal primo giugno al 20 Luglio, il Napoli perderà l’uso esclusivo della gestione dello stadio che tornerà nelle mani del comune”.
Il Comune potrà utilizzare quei due mesi per organizzare manifestazioni, concerti ed eventi e potrà affittare anche l’impianto di Fuorigrotta a terzi.
Il documento è pronto. Emergono novità anche sui costi:
Il Napoli pagherà 800mila euro l’anno (invece che il 6% sugli incassi netti attuale) e sarà aumentata anche la quota sulla pubblicità (2.500 euro a partita invece che 45mila euro l’anno). La società partenopea avrà a suo carico anche spese di pulizia ed utenze ma anche dei vantaggi: uso esclusivo dell’ufficio marketing, dell’area ospitalità e degli spogliatoi. E poi potrà realizzare ristoranti con cucina e punti ristoro mobili all’esterno”. 

Per l’articolo completo rimandiamo i lettori al quotidiano “Il Roma”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top