100×100 Napoli

Notizie

Paganini (Rai):”gli obiettivi erano Gomes ed Herrera. Su Gabbiadini…”

de673f940340aded470aa2e59a2c096f

Paolo Paganini, collega di Rai Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Amore… Azzurro”
programma sportivo in onda ogni mercoledì e sabato su Radio Amore. Ecco alcuni passaggi dell’intervista: “Samp-Napoli? Azzurri favoriti, perché la squadra blucerchiata è un cantiere aperto. Montella non ha giocatori ideali per il suo tipo di calcio. Il Napoli è una corazzata e con questo Higuain sarà una partita molto delicata per il club ligure. Il mercato del Napoli? I primi obiettivi erano André Gomes ed Herrera. Tuttavia, le richieste di Valencia e Porto sono state ritenute eccessive. Giusto puntare su giovani di prospettiva, come Grassi, per non rompere l’equilibrio dello spogliatoio. Certo, un acquisto di spessore a centrocampo sarebbe risultato utile per fare il definitivo salto di qualità e puntare allo scudetto. Ora serve un difensore. Difficile arrivare a Tonelli. Credo che sia più facile acquistare Barba. Cassano? Antonio resta uno dei migliori talenti in circolazione. Montella lo sta impiegando come punta centrale per sfruttare le sue doti tecniche e favorire gli inserimenti dei compagni. Gabbiadini? Ha sempre voluto fare la punta centrale anche nella Samp. Tuttavia, quando è stato impiegato da attaccante esterno ha fatto sempre bene pure a Genova. Forse, vorrebbe avere maggiore spazio in vista degli Europei. Il Napoli però, se vuole puntare allo scudetto, fa bene a trattenerlo”.

Inside Articles Bottom
To Top