Notizie

Pallanuoto, trionfo campano ai Criteria di Riccione

3608f708a3c309d512faf18617f98cb8

I Criteria si sono conclusi mercoledì 6 aprile con un bilancio soddisfacente per il nuoto campano, che da Riccione è tornato con 36 medaglie, 14 in campo femminile, 22 in campo maschile, così suddivise: 6 d’oro, 15 d’argento e 15 di bronzo.

 

La miglior prestazione tecnica è quella di Pietro Paolo Sarpe. Nei 400 misti Ragazzi anno 2000 l’atleta della Canottieri Napoli ha vinto con 4’18″05 frantumando il precedente record della manifestazione (4’20″45). Lo stesso Sarpe è l’atleta campano che è salito più volte sul podio in campo maschile (4) ed è riuscito a portare al Molosiglio tutti e tre i tipi di medaglia, così come Angela D’Afiero (Assonuoto Caserta) in campo femminile.

Se la Canottieri Napoli è la società campana del presente (tre le medaglie d’oro a Riccione), la Carpisa Yamamay Acquachiara può essere quella del futuro. Gli atleti di Valerio Fusco e Tommaso Cerbone hanno conquistato ai Criteria la leadership campana nella categoria Ragazzi. In campo maschile, sempre in questa categoria, l’Acquachiara si è classificata addirittura al 4° posto in Italia, e al primo posto tra le società del centro-sud. Un exploit che ha dell’incredibile considerata la giovanissima storia del club presieduto da Chiara Porzio. Ma ecco, nel dettaglio, l’elenco degli atleti campani che sono riusciti a salire sul podio a Riccione.

DONNE

Medaglie d’oro: Antonella Crispino (Assonuoto Caserta), Angela D’Afiero (Assonuoto Caserta), Paola La Rocca (Canottieri Napoli).

Medaglie d’argento: Angela D’Afiero (Assonuoto Caserta), Ludovica Monetta (Carpisa Yamamay Acquachiara), Chiara Pellegrino (Acquachiara), Teresa Persiano (Cus Salerno), Asia Isabel Toma (Canottieri Napoli).

Medaglie di bronzo: Antonella Crispino* (Assonuoto Caserta), Angela D’Afiero (Assonuoto Caserta), Paola La Rocca (Canottieri Napoli)., Francesca Senatore (Carpisa Yamamay Acquachiara).

* tre le medaglie d’argento conquistate da Crispino

 

UOMINI

Medaglie d’oro: Cristiano Cimino (Carpisa Yamamay Acquachiara), Andrea Manzi (Canottieri Napoli), Pietro Paolo Sarpe (Canottieri Napoli).

Medaglie d’argento: Giovanni Asciolla (Alba Oriens Casandrino), Stefano Avino* (Olimpic Napoli),

Giuseppe Cerbone (Canottieri Napoli), Cristiano Cimino (Carpisa Yamamay Acquachiara), Pietro Coscione (Olimpic Napoli), Antonio La Rocco (dell’Alba Oriens Casandrino), Luigi Paciolla (Alba Oriens Casandrino),Pietro Paolo Sarpe* (Canottieri Napoli).

Medaglie di bronzo: Roberto Acampora* (Carpisa Yamamay Acquachiara), Stefano Avino (Olimpic Napoli),Giovanni Asciolla (Alba Oriens Casandrino), Giuseppe Cerbone (Canottieri Napoli), Vincenzo Cesario (Olimpic Nuoto Napoli), Andrea Manzi (Canottieri Napoli), Giuseppe Perfetto (Olimpic Napoli), Pietro Paolo Sarpe (Canottieri Napoli).

* due le medaglie d’argento conquistate da Avino e Sarpe

* due le medaglie di bronzo conquistate da Acampora

A cura di Mario Corcione

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top