Notizie

Panoramica sui talk show delle emittenti televisive locali

Ecco alcune dichiarazioni raccolte nel corso del consueto lunedì sera di analisi, accesi dibattiti e previsioni sul cammino degli azzurri in alcune tv partenopee 
Canale 21: Il bello del calcio

Gianni Di Marzio (ex allenatore) “Da anni non vedevo il il Napoli giocar così bene. Quando i nostri calciatori decidono di fare quello che sanno, non ce n’è per nessuno”
L’ex Pampa Sosa: “Con questo sistema ti difendi anche meglio. In fase passiva diventa un 4-5-1. C’è da dire anche che la Lazio tatticamente è stata disastrosa”. 
Caputi (Il Messaggero): “La Lazio ieri aveva perso in partenza”, Rambaudi (ex calciatore) non ci sta: “Perché sminuire questa splendida vittoria?!”

Canale 8: Ne parliamo il lunedì 
Malfitano (La gazzetta dello sport): “Faccio Mea culpa perchè dopo il Brugge scrissi che il Napoli difficilmente avrebbe fatto un’altra goleada. Apprezzato il coraggio di Sarri che ha saputo gestire con grande equilibrio il gruppo. Il sostegno il tecnico doveva guadagnarselo coi risultati. Ora tutti a magnificarlo, ma la cosa non mi sorprende: la piazza è fatta così”
Somma (allenatore): “Complimenti per  60% a Sarri a per 40 al Napoli, questa squadra può dare grandi soddisfazioni”
Del Genio (Canale 8): “Cosa ha sbloccato questa squadra? Il 4-3-3 ha aiutato ma non può essere stata l’unica causa. Non dimentichiamoci che la condizione fisica è migliorata. Ora la speranza è che ci sia continuità. Sono un estimatore di Sarri da sempre ma l’atteggiamento della squadra nelle prime tre giornate è stato incomprensibile. C’è comunque una spiegazione alla falsa partenza. Alla sua prima esperienza in una big il tecnico ha provato a rifugiarsi nelle proprie certezze – tra cui il modulo a rombo – provando persino a convincere dei calciatori ad interpretare ruoli nei quali tutti sapevamo avrebbero faticato. Insigne deve cominciare a fare gol semplici così come ha fatto con la Lazio. In questo modo potrà fare 15 gol”
Corbo (Repubblica): “A partire da giovedì scorso ho ammorbidito la mia linea su Sarri perchè ha dimostrato di essere da Napoli. I tifosi? Vanno divisi in due schiere: ci sono quelli competenti e quelli che parlano “per sentito dire” che sono la maggioranza”
Replica Pedullà (Sportitalia): “Non capisco perchè non potesse esserlo a prescindere. Mai stato rigido nei suoi confronti. Sarri non ha mai fatto un richiesta di mercato: non la farebbe manco se al Real Madrid. Per Jorginho il Torino avrebbe fatto follie ma il tecnico toscano ha voluto fortemente puntarci. Saponara a gennaio non si muoverà. Rojo è un nome da tenere in considerazione ma è difficile”
Caiazza (Il Roma): “Giuntoli, da DS qual è, avrebbe dovuto dar conto a stampa e tifosi del mercato svolto e del caso Soriano. Ancora non capisco il perchè non sia stato presentato…”

Canale 9: Tutti in campo
L’ingegner Ferlaino: “Questo Napoli ha una condizione atletica eccezionale. Si è vista la mano di Sarri. Gli azzurri visti con la Lazio hanno dato una tal prova di forza che potranno lottare per un posto in Champions e non solo”
Enrico Fedele (ex dirigente, procuratore) è imbufalito: “Sarri ha fatto bene a smetterla con gli esperimenti tattici, questa è una squadra nata per giocare col tridente. Inaccettabile che dopo aver visto 300 partite del Napoli abbia cominciato la stagione col 4-3-1-2. Ora salite pure sul carro dei vincitori, quando a luglio dicevo che avremmo dovuto giocare con gli esterni alti, mi davate del pazzo”
L’ex azzurro Montervino: “Assurdo considerare Callejon una seconda punta. Questo modulo dà anche più equilibrio”
De Giovanni (scrittore): “Il Napoli è fortemente carente nelle riserve. Per provare a vincere lo scudetto serve una squadra intercambiabile. Basti pensare a David Lopez. Con lo spagnolo in campo il decremento tecnico complessivo è notevole”
Iavarone (giornalista): “Se il Napoli a gennaio dovesse prendere un top a centrocampo allora potrebbe pensare davvero in grande”

Tv Luna: ADL, Alvino dalla Luna
Scozzafava (Corriere del mezzogiorno): “Non esistono i paragoni tra quella di Sarri e le ere precedenti. Un plauso ad ADL per non aver mai messo in discussione l’allenatore ed uno a  Sarri per aver tutelato i propri ragazzi nei confronti di tifosi e società”
Gifuni (Radio Marte): “Sarri ha corretto i limiti dello scorso anno”
Monti (Gazzetta dello sport): “La squadra ha finalmente assorbito il passaggio d’allenatore. Hysaj ha dato sicurezza ad Albiol, è uno di quelli che quando arriva sul fondo per il cross lo fa con qualità. Allan ha grandi qualità di palleggio”
Alvino (TV luna): “Umanamente impossibile ripetere la prestazione offerta contro i biancocelesti”
Modugno (SKY): “Se la squadra oggi è consapevole delle proprie forze è tutto merito di Sarri. Quest’ultimo si è imbestialito con Koulibaly. Negli ultimi dieci minuti del match il difensore aveva radicalmente staccato la spina”
Borriello (Assessore allo sport del Comune di Napoli): “Stiamo cercando di risolvere al più presto la questione stadio ma i 20 milioni stanziati dal Napoli sono pochi. Non è, tuttavia, questo il problema principale. Abbiamo ottenuto l’agibilità per l’intero San Paolo. Dopo lo studio di fattibilità la società avrà quattro mesi di tempo per presentare il progetto definitivo. In vista della sfida con la Juventus faremo sopralluogo perchè dieci tornelli non funzionano”

Sponsor 1

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top