Notizie

Paolo Condò su Ventura: “Penosa la decisione di non dimettersi”

Il giornalista Sky ha parlato così dopo il disastro mondiale.

“Penosa la decisione di Ventura, questa è stata la mia prima sensazione. La portata del disastro sportivo è stata trattata come merita dai giornali nel mondo. Decenza obbligava Ventura a dimettersi in diretta e la stessa decenza secondo me obbliga a fare lo stesso a Tavecchio. Se lui non ritiene di doversi dimettere è solamente per discutere la buona uscita. Allora rimanga fino a giugno e viva la situazione ambientale che merita.”

Il giornalista ha analizzato anche l’episodio De rossi:

“E’ emblematica e pesante da un punto di vista disciplinare ma verissima da un punto di vista tattico. Ventura andava tolto dopo la partita con la Svezia, avrebbe shockato l’ambiente”.

Ha fatto anche delle riflessioni sulle parole di De Laurentiis: http://www.100x100napoli.it/de-laurentiis-devo-chiedere-danni/

“Tavecchio non è riuscito a tenersi Conte come ricorda De Laurentiis ma questo perché i club non hanno consentito a Conte di poter avere i calciatori a disposizione per allenarli e non solo selezionarli. Poi è vero che Insigne ha perso valore ma un ct dovrà sempre essere libero di scegliere chi vuole senza preoccuparsi di cose così”.

 

Sponsor 4
Commenta

Devi essere loggato per commentare Login

Rispondi

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top