Notizie

Paolo Del Genio : “A Bologna partita insolita, Donadoni farà giocare i suoi senza chiudersi”

c86b9a26bf047cbeb1fbb6ac90283bef

Paolo Del Genio, direttore di 100×100 Napoli e giornalista di Canale Otto, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

 

“Contro l’Inter il Napoli è stato padrone del campo, ma gli allenatori hanno visto due partite diverse – esordisce il direttore-. A me sembra che Sarri sia stato costretto a rispondere a Mancini, ma tendo più a credere a Sarri che ha parlato di ciò che abbiamo visto mentre l’allenatore nerazzurro ha parlato di qualcosa di vago che non abbiamo visto. Contro l’Inter ci avrebbero fatto comodo Mertens e Gabbiadini, mettere in campo loro avrebbe dato un cambio di passo che poteva evitare la sofferenza finale. Quel quadro tattico sul finale prevedeva un Mertens capace di andare in contropiede, ma dobbiamo essere soddisfatti perché nonostante le assenze il risultato è stato il migliore possibile”.

Del Genio commenta l’articolo di Arrigo Sacchi sulla Gazzetta dello Sport. L’ex allenatore ha indicato Juventus, Inter, Roma e Milan come squadre più complete rispetto al Napoli:  “Inter, Juve e Roma hanno un organico superiore, però il Napoli ha una qualità enorme – aggiunge -. Le qualità tecniche dei singole mi portano a dire che Sacchi ha ragione, ma nel complesso non tanto visto che il Napoli ha un gioco migliore. Su Allan sorpreso per assist e gol, al centro del campo mi aspettavo già la sua grande intensità. Hysaj? Mi ha sorpreso più di tutti, che potesse essere così affidabile velocemente a questi livelli. Non è un giocatore debole tecnicamente quindi potrebbe migliorare anche nei cross. Anche se a destra il Napoli non appoggia molto l’azione a destra. Bologna? Molti giocatori di esperienza. Impatto di Donadoni positivo, dovrebbe restare li in zona bassa non può chiedere molto al campionato. Contro il Napoli giocheranno il pallone senza chiudersi dietro, conosciamo bene il giocatore”. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top