Notizie

Paolo Del Genio in A Tutto Campo: “Caso Cannavaro? Provincialismo e dietrologia di basso livello”

4ad6df0790d749b51a9680aaf0316ad3

Il direttore Paolo Del Genio a Canale 8 ha dichiarato: “Vittoria importante e pesante.

 Roma Napoli?  “Sarà una sfida importante ma non decisiva. Per quanto riguarda gli infortuni Maggio è recuperato, ma ora gli manca il ritmo partita. Non sappiamo se Benitez si affiderà a lui o a Mesto che non sta demeritando. Gli altri ci saranno tutti. Higuain, Zuniga e Albiol potranno fare allenamenti personalizzati in questi giorni”

Vice-Higuain? Pandev è stato una grande prima punta nella Lazio. Si fa un altro tipo di calcio e dal punto di vista tecnico il macedone non ha nulla da invidiare a nessuno. A Gennaio vediamo di migliorare l’attacco, ma la priorità è un quarto centrocampista per evitare che gli svizzeri facciano troppi minuti.

Napoli- Livorno La gara di ieri è da prendere da esempio. Siamo stati tanto cinici e abbiamo capitalizzato quasi tutte le occasioni prodotte. Le grandi squadre sono così.

Cannavaro? Ho litigato con tutti per difendere Paolo perché lo ritengo un buon calciatore. Benitez l’anno scorso ha messo Terry in panca. Bisogna evitare il provincialismo e fidarsi delle scelte di Benitez. Le grandi squadre si costruiscono non guardando in faccia a nessuno. Cannavaro può essere il titolare di questa squadra, ma spettano a Benitez le valutazioni sugli stati di forma. Non vale la storia di ogni calciatore. Si fa una dietrologia di bassissimo livello. Benitez non si fa condizionare da cose come il contratto, i procuratori. Le sue sono solo valutazioni tecnico tattiche. Necessaria una rivoluzione culturale.

Benitez manager o allenatore di campo? Se ci fosse una indicazione societaria vessatoria nei confronti di un calciatore lui non la recepirebbe mai. Essere uomo manager non significa accettare pedissequamente le indicazioni della società. Indicazioni che nel caso di Paolo la società non ha assolutamente dato.

Posizione di Hamsik? Spalle alla porta rende meno ed è evidente. Diventa micidiale quando abbassandosi trova i i suoi spazi per attaccare frontalmente la difesa avversaria”

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top