Notizie

Paolo Del Genio in A Tutto Campo: “Ridicoli alcuni passaggi del provvedimento di Tosel, inaccettabili due pesi e due misure – Un applauso a tutti coloro che hanno fatto il mercato”

87d132d9303afcd6afe7aea26f5a1224

Consueto appuntamento settimanale con A Tutto Campo, la trasmissione di Canale 8 condotta dal nostro direttore Paolo Del Genio. Tante le domande e gli spunti nel corso della trasmissione. Ecco quanto evidenziato da 100x100Napoli durante il filo diretto con i tifosi. La squalifica del San Paolo?

Non mi meraviglia la decisione di Tosel. Da sempre il giudice sportivo adotta provvedimenti più duri nei confronti del Napoli. Ho letto l’intero dispositivo, allucini passaggi sono ridicoli. Non sono accettabili due pesi e due misure: se questa è la filosofia, l’anno prossimo si rischia di assistere a tutto il campionato da casa. Mi sta bene che se si fischia l’inno si chiuda lo stadio, ma questo dovrà avvenire sempre e per tutti allora. La nostra Federcalcio non funziona bene se un personaggio come Tosel rimane in carica tutti questi anni. L’organizzazione dell’Olimpico è stata disastrosa, ho sbagliato nell’affermare che non c’erano biglietti falsi: l’evento è stata gestito malissimo.

Scritta sulla maglietta contro Raciti?

La maglia indossata da De Tommaso si poteva evitare, ma non inneggia all’assassinio di Raciti, non si figura come reato perché i tifosi del Napoli e del Catania contestano la tipologia di processo subito da Speziale. Per quanto riguarda i media, una volta contava essere onesti deontologicamente, oggi è più importante fare audience e vendere copie: il napoletano delinquente vende di più.

Cosa penso dei provvedimenti disciplinari del Giudice Sportivo?

Io non sto dicendo sia sbagliato punire. Se puniamo tutti, puniamo tutti.

I movimenti cominciano a funzionare. Ghoulam comincia a mostrare davvero una buona padronanza.

Mercato?

Tranne Jorginho che conoscevamo già, io, come tutti quelli che raccontano la verità. non conoscevo nè Ghoulam nè Henrique. Questi tre hanno dato una grande mano al Napoli. Adesso dobbiamo dire bravi a tutti coloro che hanno contribuito ad acquistare calciatoriche hanno dato un contributo così importante.

Futuro di Hamsik?

Il giornalista Sky ieri ci ha provato, provocando Hamsik sul mercato e sul suo futuro. Hamsik lo ha zittito subito. Complimenti ad Hamsik per la risposta e per l’attaccamento che ha mostrato per il Napoli.

Abete perchè non si dimettono?

Non saprebbero cosa risponderti perchè non conoscono il significato nè della parola Dimissione, nè della parola dignità. L’elenco delle azioni che hanno evidenziato disparità di trattamento, sono infinite.

Il Gol che preferisco nel percorso del Napoli in Coppa Italia?

Callejon contro l’Atalanta il più bello. Quello di Mertens contro la Fiorentina quello che ha rischiato di rovinare le mie corde vocali.

Posizione di Hamsik?

L’equivoco della posizione in campo è una stupidaggine. Hamsik, lo si vede chiaramente, si muove benissimo all’interno di questo modulo. Il Problema, quest’anno, è stato il gol.

Tosel non è uomo libero?

Rispondo così: Eduardo Chiacchio, avvocato di diritto sportivo, molto bravo, dopo Napoli-Fiorentina, aveva parlato di possibilità di un provvedimento di curve chiuse sia per Napoli che Fiorentina. Sulla Gazzetta, invece, giornale che non ama il Napoli, vi era la previsione di due giornate di squalifica. Complimenti, siete più bravi dell’ottimo avvocato Chiacchio.

Benitez allenatore “tenero”?

Dire che Benitez un pacioccone, significa aver preso uno per un altro. Benitez va avanti per la sua strada perseguendo solo e unicamente il bene del Napoli. Con modi molto garbati, senza urlare, ha tenuto suo tempo uno come Terry, ha tenuto fuori Higuain, seppur scontento, non ha fatto entrare Zuniga l’altra sera, e così via. La forza la si dimostra con i fatti, non con le urla.

Vargas rientra al Napoli?

Non lo so. Ma so che il fatto che abbia giocato benino nel Valencia, mette il Napoli in una posizione di forza perchè se non dovesse rientrare, sicuramente non lo regala. Se invece dovesse rientrare, vorrà dire che Benitez lo riterrà all’altezza.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top