Notizie

Paolo Del Genio in A Tutto Campo: “Trovo di cattivo gusto questa crociata contro Cannavaro.”

9fadb6d3e28e2be47da4c87e012c5962

Il direttore Paolo Del Genio nel consueto appuntamento con i tifosi a Canale 8 ha dichiarato: “Non ho condiviso il turnover di Benitez e l’ho detto dal primo momento” Cannavaro? “Non voglio difendere a spada tratta Paolo per non dare adito a fraintendimenti. Dico che il gol non è solo colpa sua, ma c’è una compartecipazione di Inler, Fernandez e Reina. Questa caccia all’uomo nei confronti di Cannavaro la trovo di pessimo gusto nei confronti di un ragazzo che ha sempre dimostrato l’amore per la maglia e per questa città.”

Turnover? “Le grandi squadre hanno sempre vinto avendo uno zoccolo duro di sei-sette uomini che hanno giocato più di 50 partite. Spero che Genoa-Napoli venga giocata con la squadra titolare, perchè io sono convinto che il Napoli possa vincere lo scudetto mentre la Champions resta solo un sogno. Non voglio bruciare le cosiddette seconde linee, ma non possono giocare tutte insieme. Devono essere accompagnate da uomini di spessore. Non si riesce ad iniziare l’azione senza Albiol e Zuniga e questo l’ho detto a Benitez. Non si può rinunciare a Behrami e Callejon. Capisco la logica del turnover, ma non si può rinunciare a questi giocatori tutti insieme.”

Chiusura curva del Milan? “Chiusura sacrosanta ed io l’avrei fatto già tempo fa”

Lavagnetta su Genoa-Napoli “Il Genoa dovrebbe giocare con una difesa a tre con gli esterni larghi e un centrocampo formato da Lodi, Matuzalem e Biondini. La coppia d’attacco è una coppia di grande esperienza. Gilardino e Calaiò amano difendere palla e far salire la squadra. Bisogna avere una difesa stretta e attenta. Non escludo l’esordio di Zapata”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top