Notizie

Pecci: “Non bisogna buttare la stagione. Secondo posto obbligatorio”

Eraldo Pecci, ex calciatore di Torino e Napoli, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli. Queste le sue dichiarazioni:

“La squadra azzurra è sicuramente più forte del Torino senza dubbio, però bisogna dire che giocare in casa dei granata è sempre difficile, anche perchè regaleranno pochissimo. Dopo la battuta d’arresto col Sassuolo vorranno riscattarsi nell’ultima gara davanti ai loro tifosi, gli azzurri dovranno fare attenzione per vincere.

I partenopei meritano il secondo posto senza dubbio alcuno, è stato fatto un gran campionato in cui ad un certo punto si è pensato allo scudetto, però bisogna dire che purtroppo per i tifosi azzurri la Juventus ha meritato di vincere lo scudetto per l’impressionante striscia di risultati ottenuta. Ora l’importante è conquistare il secondo posto, non ottenerlo significa buttare via tutto quello che è stato fatto di buono questa stagione.

Fondamentale raggiungere il secondo posto tanto quanto, a mio avviso, è fondamentale confermare tutti con qualche acquisto l’anno prossimo, altrimenti si rischia di restare col rimpianto come quello di non aver acquistato nessuno nel mercato di riparazione in questo campionato”.

Inside Articles Bottom
To Top