Notizie

Pelé poteva arrivare a Napoli prima di Maradona: ecco la prova

3d32f751ee47848c7148e7b213f1976b

La notizia circolava già da diverso tempo.

La possibilità che all’ombra del Vesuvio potesse arrivare il talento brasiliano è stata confermata dall’ex presidente del Napoli Roberto Fiore, oggi 92enne:
Sì, è vero, presentai un’offerta al Santos. Io ho sempre sostenuto che il 900 ha dato al calcio tre grandi calciatori: Maradona, Sivori e Pelè. Se fossi riuscito a portare Pelè a Napoli, gli azzurri avrebbero avuto tutti e tre i calciatori più forti del mondo. Non potevo prenderlo perchè avevo già venduto gli abbonamenti per tutti lo stadio. Per farlo arrivare a Napoli sarebbe servito uno stadio con molti più posti”. Da ricordare che Fiore portò a Napoli Sivori e Altafini e coi due acquisiti il club staccò ben 69mila abbonamenti.
Clamoroso quanto si vuole, suggestiva quanto basta per capire come a Napoli si sia sempre pensato molto in grande. Possibilita confermata anche dal diretto interessato, intervenuto in occasione della presentazione del film “Pelé: birth of a legend”:
In alcuni momenti sono stato vicino a lasciare il Brasile per trasferirmi in Europa. Sarei potuto andare al Real Madrid, in Spagna, oppure al Napoli, in Italia. Ci furono anche altri interessamenti da parte di top club europei quali Manchester United e Juventus, ma alla fine ho reputato corretto continuare la mia carriera in Brasile. Rimpianti? Non ne ho. Militavo nel Santos, all’epoca una delle compagini più forti al mondo”.

 

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top