Notizie

Pepe Reina: “Vogliamo fare grande il Napoli”. Un retroscena importante quando disse si a De Laurentiis

02ea55c1baf44dc32c274776b0b8753a

Il portiere del Napoli ha parlato del momento d’oro del Napoli.

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, riporta alcune dichiarazioni rilasciate dal portiere spagnolo ad alcuni giornalisti. Pepe Reina è orgoglioso di essere considerato il leader dello spogliatoio ed un esempio da seguire:A questo gruppo ho portato la mia esperienza e la voglia di lavorare. Ora, tutti insieme vogliamo fare grande il Napoli”. 

Considera Sarri un uomo intelligente capace di insegnare calcio. Soprattutto di Sarri apprezza la capacità di saper “entrare” nella testa e nel cuore dei calciatori. 
Reina ha inserito il Napoli tra le 4-5 squadre in grado di vincere un campionato che al momento è senza padrone, anche se il cammino è ancora lungo e difficile: “Quello che conta è far bene ovunque”.

Secondo lui il segreto del bel momento del Napoli è cheConsideriamo tutte le avversarie allo stesso modo, al di là del loro valore. (…) Abbiamo capito in poche settimane che cosa vuole l’allenatore da ciascuno di noi”.

Il portiere spagnolo desidera essere protagonista con la maglia del Napoli e chiarisce che: Dissi sì al presidente quando nemmeno sapevo chi sarebbe stato l’allenatore, col solo scopo di condividere il progetto. Io leader? È bello che la gente mi veda come un esempio da seguire. La Champions League mi manca e sono qui per giocarla il prossimo anno“.

E’ possibile leggere sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport,  le dichiarazioni integrali di Pepe Reina.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top