Notizie

Perotti: “Napoli come poche squadre al mondo, ma non è imbattibile. Vogliamo fargli male”

Diego Perotti ha rilasciato un’intervista all’AS Roma Match Program sulla sfida di sabato contro il Napoli all’Olimpico.

 

 

“Mi sento bene, per fortuna ho superato un infortunio da poco, la questa sosta è arrivata al momento giusto per recuperare al meglio. Sono tornato ad allenarmi da alcuni giorni e quindi sono a disposizione del mister.

Di Francesco? Il sistema di gioco che usa il mister è molto positivo per il mio modo di giocare; è un
allenatore che ama giocare con gli esterni alti e a piede invertito. Per me è più facile in questo modo e mi trovo molto bene. Penso di poter dare ancora di più e continuerò ad allenarmi per farlo al meglio.

Siamo in un momento molto positivo. All’inizio nessuno credeva in noi, siamo sempre stati
dietro le altre squadre che pensano di vincere lo scudetto. Invece abbiamo dimostrato che
siamo lì. Ci manca una partita e abbiamo fatto 4 punti su 6 in Champions. Mi sembra un buon
inizio. Ma se non fai 3 punti con il Napoli quello che hai fatto con il Milan non è servito a nulla. Ogni partita quindi per noi sarà fondamentale.

Il Napoli mi è piaciuta tanto anche l’anno scorso. Giocano come pochi al mondo, anche se non sono imbattibili. Oggi per me è più forte della Juve, almeno per il gioco che fanno. Sta facendo bene, ma noi proveremo a fargli male qui a Roma. Lo scorso anno ci ha messo un po’ in difficoltà e abbiamo sofferto un po’ nel finale di stagione a causa di quella gara. Speriamo che questa volta sia diverso.

Giocare sette gare in venti giorni non è mai facile, però siamo abituati. Noi che non siamo andati in nazionale abbiamo avuto un po’ di riposo in più. È un po’ più pesante invece per chi ha dovuto fare un lungo viaggio per giocare con la nazionale come Fazio, Allison, che dovranno recuperare il fuso orario. Penso comunque che avere tante partite ravvicinate è il miglior modo per stare in forma, ti
alleni giocando e non c’è nulla di meglio.

Dzeko? Gli abbiamo fatto gli auguri per l’inserimento nella lista del Pallone d’Oro; per noi è un onore avere un compagno tra i grandissimi e lo aiuteremo a fare ancora più gol. Ha fatto una grandissima stagione, se lo merita. Ma se ci sarà un rigore lo tiro io”.

Sponsor 2

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top