Notizie

Pioli: “Siamo felici, alleno una squadra speciale – I calendari? sono stati sbagliati”

8889497fbf4b5299d369ba7adcd855ad

Il tecnico della Lazio Stefano Pioli ha rilasciato le seguenti dichiarazioni nel dopo-gara di Napoli-Lazio:

“La mia squadra è speciale, non solo per i valori tecnico ma soprattutto per quelli morali che fanno spesso la differenza. La mia squadra ha giocato bene per lunghi tratti del campionato ed ha il rimpianto per lo spostamento della finale di coppa italia. Non siamo stati bravi a gestire due gare così importanti in quattro giorni.

Ma di questa qualificazione sono contento, perché questo anno sono state gettate le basi per fare qualcosa di importante in futuro.

Il rigore? Non l’ho visto e vi prego di non farmelo vedere. Non mi interessa. Il Napoli ha avuto l’occasione per andare in vantaggio, ma sono convinto la squadra sarebbe anche stata in grado di pareggiarla nuovamente. Volevamo questa vitoria con tutti noi stessi.

Ho allenato una squadra speciale. Senza la finale di Coppa Italia sono convinto saremmo potuti arrivare secondi. Non si può giocare una partita così importante nella stessa data della finale di Champions. E’ un chairo errore fatto quando sono stati stilati i calendari. Da questi errori bisogna prendere insegnamenti e cambiare ciò che non è andato.

Difesa a tre? Sapevamo che la miglior qualità del Napoli sono le ripartenze. Ho cercato di schierare una squadra solida, ma non è la difesa a tre o a quattro che ti fa vincere una partita, è l’atteggiamento, la voglia che ti fa prevalere sull’avversario.

Cosa ci servirà sul mercato? Abbiamo già cominciato a parlare con Tare ed il Presidente, sono convinto che abbiamo gettato le basi. Adesso dobbiamo consolidare il lavoro fatto”.

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top