Notizie

Qualificazioni mondiali: cinque azzurri dicono “No” alle nazionali

4b40c73d585255a6299314146674b253

La gara col Livorno vede un Napoli abbastanza dimezzato. Infatti, Benitez dovrà fare i conti con assenze anche pesanti. Le assenze di oggi pesano anche sulle chiamate delle nazionali. Cinque azzurri hanno rinunciato alla chiamata dei propri commissari tecnici e sono: Hamsik, Reina, Higuain, Albiol e Zuniga. La decisione di non rispondere alle rispettive nazionali è dovuta dalla non perfetta forma fisica.
Hamsik ha deciso di rimanere a Napoli in quanto la sua Slovacchia ormai è fuori dalla corsa alla qualificazione per i prossimi Mondiali. Rimane, dunque, agli ordini di Benitez e si preparerà per ritrovare lo smalto di inizio anno. 
Reina avrebbe rinunciato alla chiamata del tecnico Bosque perché ci sarebbero delle gerarchie nella squadra e lui sarebbe la terza scelta dopo Casillas e Valdes. Chissà che questa scelta influirà su un possibile addio alla Nazionale.
Albiol rimane a Castelvolturno per continuare le terapie alla coscia e recuperare al meglio per non aggravare la situazione.
Higuain ha un problema muscolare e per evitare l’aggravarsi della situazione, Benitez ha deciso di tenerlo fuori anche contro il Livorno, infatti non giocando oggi salterà anche la Nazionale. 
Zuniga ha un fastidio al ginocchio e anche lui come Higuain, salterà la gara col Livorno e dunque anche la Nazionale.
Dopo la sosta il Napoli incontrerà la Roma che è in gran forma. I giallorossi sono primi in classifica con 21 punti (punteggio pieno), sarà una sfida delicata: gli azzurri vogliono arrivare al match in piena forma e giocarsela ad armi pari, senza dover rinunciare a nessuno.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top