Notizie

Quel paragone tra il Napoli di Sarri e quello di Vinicio

La prestazione del Napoli contro la Lazio ha divertito il pubblico napoletano, come quello che ha entusiasmato i tifosi quando c’era il tecnico brasiliano in panchina.

La manita rifilata alla Lazio, ha portato qualcuno in sala stampa a paragonare il Napoli di Sarri a quello di Vinicio.:Ricordo poco il calcio di Vinicio, ho letto che è stato sicuramente un innovatore. E’ stato un allenatore importantissimo, forse viene ricordato troppo poco per le idee che ha avuto: se viene paragonato il mio Napoli a quello di Vinicio non può che farmi piacere”Questa la risposta di Sarri a chi gli ha vhiesto se avesse riscontrato qualche similitudine tra le due squadre di epoche diverse.

Luis Vinicius de Menezes, per il calcio semplicemente Vinicio, per i napoletani “ ‘o lione”. Da calciatore, dal 1955 al 1960 con il Napoli ha collezionato 152 presenze e 69 gol. Da allenatore si è seduto sulla panchina azzurra dal 1973 al 1976 e dal 1978 al 1980. Era la Serie A delle trenta partite a campionato e dei due punti per ogni vittoria.

Dopo il terzo posto nella stagione 1973-74 arrivò secondo nel 1974-75, a soli due punti dalla Juventus.  I bianconeri conquistarono lo scudetto solo grazie alla vittoria nello scontro diretto di Torino, con il gol del 2-1 segnato da “core ‘ngrato” Altafini, entrato dalla panchina nei minuti finali dell’incontro. I 50 gol segnati in quella stagione, però gettarono le basi per la vittoria in Coppa Italia nella stagione 1975-76, quella dell’arrivo di Savoldi e dei 70.000 abbonati allo stadio San Paolo.

In quegli anni il Napoli di Vinicio giocò un calcio spettacolare, all’avanguardia per il calcio italiano. Modulo 4-4-2 senza marcature ad uomo ma disposizione a zona, la stessa che rese celebre l’Olanda di Cruijff vice-campione del mondo nel 1974. Ancora oggi non è chiaro se fu Vinicio a copiare l’Olanda o la nazionale orange a ispirarsi alle idee di Vinicio.

Le memorie storiche del calcio napoletano, ritengono ancora oggi quello di Vinicio è il Napoli che più ha divertito i tifosi, forse anche più del Napoli vincente di Maradona.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sponsor 1

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top