Notizie

Quella macchia non s’ha da fare

Tempo di calciomercato. Gli assalti dei media sono feroci, le indiscrezioni altrettanto. Il Napoli cerca

in tutti modi di difendersi dagli attacchi dei giornalisti curiosi provando a nascondere le reali operazioni di mercato e confondere un po tutti. Non bastava il silenzio della Società, non bastava un solo acquisto in ventitrè giorni di mercato, non bastavano infinite ipotesi di probabili acquisti, ad avvalorare una sensazione di confusione generale ci ha pensato stamane una maglietta, ufficialmente la quarta maglia del Calcio Napoli. Una maglietta a fondo verde militare su cui sono versati piccoli pantani ad intervalli irregolari di limoncello ed acqua Lete. Una divisa che va ad arricchire un trio già esistente da inizio stagione. La maglietta può piacere o meno, noi ne cogliamo l’aspetto positivo: la volontà di essere originali. Abbiamo solo un timore: ci auguriamo su questa divisa già piena zeppa di macchie, non si vada ad aggiungere quella, grave, di non aver acquistato nessun altro calciatore in questa sessione di mercato. 

Inside Articles Bottom
To Top