Notizie

Raio: “Primo tempo inguardabile, ma colpiti dai soliti noti”

Vittorio Raio, responsabile della redazione sportiva di Radio Marte, ha parlato del pareggio del Napoli contro il Pescara nella prima di campionato.

 

“Continuo a sentir dire che Sarri ha sbagliato la formazione, ma come? Ha messo Insigne e Gabbiadini, perchè sarebbero scelte sbagliate? Si dovrebbe invece andare a vedere perchè questi elementi non hanno dato il meglio. Il Napoli era lento, ogni ripartenza del Pescara è stata letale. Alcuni giocatori non erano presenti in campo, ci vuole che chi non si sente in grado o si sente stanco, dica al mister, come ha fatto Hamsik, che non ce la fa. Non è possibile che con due cambi il Napoli cambi completamente volto.

Di Rocchi ricordo che più di una volta ha danneggiato il Napoli: sbagliare è umano, ma perseverare è diabolico. Sono convinto che se in quel momento si fosse trovato a Torino per la Juventus e non a Pescara contro il Napoli, non avrebbe detto nulla. Voglio prendere a esempio Chiellini che ha fatto un intervento durissimo su Kalinic, Massa si avvicina e lo redarguisce, ma non lo ammonisce. Perchè allora Albiol è stato ammonito? Due pesi e due misure, praticamente lo stesso fallo, ma due conseguenze diverse. Con questo comunque non voglio giustificare il Napoli, che nel primo tempo è stato inguardabile”.

Sponsor 3

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top