Notizie

Reina: «Non so cosa potrebbe accadere se vincessimo lo scudetto. Il San Paolo è qualcosa di straordinario»

f59983a1dd56aec77dd53be09544bf10

Il portierone spagnolo, in una lunga intervista concessa a ‘Marca’ dal ritiro della propria Nazionale, parla dei suoi primi mesi in azzurro, e conferma la totale sintonia con l’ambiente partenopeo.

Qui si respira calcio, è quasi come una religione. Il Dio? Ovviamente Maradona, e lo sarà per molti anni. In qualsiasi ristorante di Napoli si possono trovare suoi cimeli, dalla camicia alle foto. Vorrei che lo stesso potesse accadere con Higuain, è lui l’idolo del momento” – racconta divertito Reina.

Che poi prosegue con una confessione: “L’idea quest’anno è quella di vincere lo Scudetto. La Juventus è la squadra Campione d’Italia in carica, abituata a giocare in Champions League, la Roma sta facendo benissimo e non ha le coppe”.

Quindi Reina ammette: “Non so cosa potrebbe accadere in città se riuscissimo a vincere il titolo, la gente è molto simile a quella che si trova nel Sud della Spagna. L’entusiasmo e la passione non mancano di certo, giocare al San Paolo poi è qualcosa di straordinario”.

Il numero uno si sofferma sul proprio futuro, e assicura: “Il mio cartellino è di proprietà del Liverpool, a fine stagione è lì che tornerò. Barcellona? Ora voglio solo fare bene con il Napoli, per il resto si vedrà”. Infine chiosa: “Con Valdes non ho parlato di ciò che farà, penso che abbia già deciso ma adesso siamo tutti concentrati su quello che ci stiamo giocando”.

Fonte: Marca

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top