Notizie

RILEGGI IL LIVE Frosinone-Napoli 1-5 (Albiol 20′, Higuain rig. 30′, 60′, Hamsik 59′, Gabbiadini 71′; Sammarco 82′): manita al Matusa, Napoli campione d’inverno!

71d11cd14a0ba60bb40072a774fb24a8

Rileggi la diretta testuale di Frosinone-Napoli, curata dalla redazione di 100x100napoli.it 90′ – Triplice fischio di Tagliavento: il Napoli espugna con un pokerissimo il Matusa, Napoli campione d’inverno!

88′ – Il Napoli fa accademia, la partita si avvia verso la conclusione senza recupero.

82′ – Gran gol del Frosinone! Sammarco firma la rete della bandiera dopo un’azione da manuale. Assist di Tonev.

80′ – Il Napoli gestisce in tranquillità il pallone ma non disdegna discese dalle parti di Zappino: Hysaj va al tiro ma il portiere respinge.

77′ – Terzo cambio per la squadra di Sarri: entra Nathaniel Chalobah, esce il capitano Marek Hamsik. 

75′ – Esce Callejon, entra El Kaddouri per il Napoli.

71′ – GOOOOOOL DEL NAPOLI! Gabbiadini firma il pokerissimo azzurro con un tiro a giro da fermo sul palo più lontano. Palla che si insacca nell’angolo alto alla destra di un impotente Zappino. 

70′ – Gabbiadini difende il pallone vicino la bandierina, fallo di Tonev e punizione per gli azzurri.

69′ – Conclusione di Soddimo che non sorprende Reina dalla distanza.

67′- Terzo e ultimo cambio per il Frosinone: fuori Dionisi dentro Soddimo.

65′ – Esce Gonzalo Higuain applaudito dal settore dei tifosi azzurri, dentro Manolo Gabbiadini!

63′ – Occasione Napoli! Dopo vari rimpalli Mertens si trova a tu per tu con Zappino che lo ferma. Brutta reazione del portiere ciociaro che spinge il folletto belga.

62′ – Cambio per il Frosinone: dentro Chibsah fuori Kragl.

60′ – GOOOOOOOOOOOOOL DEL NAPOLI! Magia di Gonzalo Higuain che semina tutta la difesa, scarta Zappino e firma il poker azzurro!

59′ – GOOOOOOOL DEL NAPOLI! Hamsik prende palla a centrocampo, arriva al limite dell’area sfruttando il movimento di Higuain e fulmina Zappino con un tiro al fulmicotone alla sinistra di Zappino!

57′ – Cambio per la squadra di Stellone, fuori Paganini dentro Tonev. Cambio di modulo per il Frosinone che se la gioca con un 4-3-3, a specchio.

55′ – Attaccano i ciociari, fermato Dionisi a causa di un fallo su Strinic.

51′ – Ammonito Hysaj per fallo su Kragl. Punizione dalla trequarti per i padroni di casa. Parte lo stesso Kragl, palla che finisce alle stelle.

50′ – Azzurri che attaccano a pieno organico e riescono a rendersi frequentemente pericolosi. In questa occasione Hamsik serve Hamsik che viene anticipato dalla difesa, il pallone finisce ad Allan che non riesce a controllare. Palla sul fondo.

47′ – Il Napoli continua con il possesso palla e passaggi di prima intenzione. Higuain arriva alla conclusione ma la palla finisce alta senza impensierire Zappino.

16:02 – Il Napoli dà inizio alla ripresa. La squadra di Sarri attaccherà verso la curva che ospita i tifosi del Napoli nella ripresa.

Ecco le dichiarazioni di Jorginho ai microfoni di Premium Sport a fine primo tempo: “Napoli convincente ma abbiamo abbassato i ritmi e non va bene, sentiamo il loro gioco. Cerchiamo di portare il risultato a. Casa. Titolo di campioni d’inverno? Conta solo questa gara e convincere noi stessi di non andare in difficoltà.”

45’+1′ – Tagliavento manda le squadre a riposo: Napoli in vantaggio a Frosinone grazie alle reti di Albiol al 20′ e Higuain su rigore al 30′.

45′ – Sull’angolo per la squadra di Stellone fallo in attacco.

45′ – Punizione per i ciociari dalla trequarti, Higuain libera in angolo.

44′ – Grande giocata di Higuain che manda a vuoto Sammarco su cross di Hysaj e conclude: Blanchard devia in angolo, sugli sviluppi del corner conclude Strinic alto sopra la traversa della porta difesa da Zappino.

43′ – Sortita offensiva del Frosinone con Kragl che conclude dalla distanza: pallone che termina alto in curva.

40′ – Paganini si presenta a tu per tu con Reina: grande salvataggio di Koulibaly che subisce anche fallo dal giocatore gialloblu.

38′ – Numeri di alta scuola per il Napoli in disimpegno: lancio di Koulibaly, tacco di Mertens e palleggio di Higuain. Nulla di fatto sugli sviluppi dell’azione ma Napoli che controlla bene il gioco nonostante un Frosinone attento e aggressivo.

35′ – Giro palla del Napoli veloce, ma anche i ciociari trovano spazio. Fallo di Strinic e punizione dalla destra per i padroni di casa. Sugli sviluppi il Napoli libera in fallo laterale.

32′ – Angolo per i ciociari che si affacciano nuovamente alla trequarti azzurra senza rendersi particolarmente pericolosi. Ammonito Blanchard per i ciociari a causa di una gomitata.

30′ – RADDOPPIO DEL NAPOLI! Higuain trasforma nuovamente un calcio di rigore calciando centralmente! Frosinone-Napoli 0-2 e 17esima rete in campionato per l’attaccante argentino.

29′ – CALCIO DI RIGORE PER IL NAPOLI! Higuain si guadagna il penalty venendo atterrato da Crivello all’ingresso dell’area di rigore.

28′ – Manovra pregevole della squadra di Sarri che arriva con relativa facilità in area di rigore: stavolta Mertens serve Higuain che viene chiuso in angolo dalla difesa.

25′ – Azzurri che costruiscono l’azione dalla difesa e fanno un ottimo possesso palla che porta a diverse occasioni.

23′ – Il Napoli continua ad attaccare, Mertens cerca e trova splendidamente Higuain che dalla sinistra si accentra e conclude sul secondo palo dove un difensore salva a Zappino ormai battuto. Ammonito Dionisi in precedenza per eccesso di foga.

21′ –
 GOOOOOOOL del Napoli! Sugli sviluppi del corner, incertezza di Zappino che non esce, pallone che arriva a Raul Albiol che di sinistro al volo firma il primo gol in stagione da distanza ravvicinata!

20′ – Aziona insistita del Napoli, Allan arriva al tiro al limite dell’area ma la palla viene deviata da un difensore.

19′ – Il Napoli aumenta il ritmo, fa girare il pallone e correre i ciociari che però si difendono con grande intensità in questa prima parte di gara.

17′ – Punizione battuta da Mertens che prova il tiro a giro sul secondo palo: pallone che sbatte sulla barriera e il Frosinone recupera il possesso.

15′ – La squadra di Sarri parte da Reina nella costruzione della manovra, elude il primo pressing del Frosinone e parte in avanti. Callejon serve Higuain che al limite dell’area subisce il fallo di Diakité dopo avergli fatto passare il pallone in mezzo alle due gambe.

11′ – Il Napoli agisce in attacco sulla sinistra, Mertens crossa e la palla viene respinta in corner dalla difesa. Sugli sviluppi del calcio d’angolo Zappino in uscita anticipa tutti e fa suo il possesso della sfera.

8′ – Pasticcio della difesa del Frosinone, su pressing di Allan la palla con un rimpallo scavalca Zappino che manda in corner sulla linea di porta evitando l’autogol. Sugli sviluppi dell’angolo salvataggio della difesa su Higuain che viene anticipato dagli avversari su un cross rasoterra in area di rigore.

7′ – Il Napoli gestisce il possesso palla sulla trequarti, Jorginho serve Higuain ma la palla viene smorzata da un difensore gialloblu. Pallone recuperato dalla squadra di Stellone.

5′ – Primo angolo della partita, per il Frosinone. Battuta sul primo palo dove c’è Ciofani che colpisce quasi indisturbato, para Reina.

4′ – Verticalizzazione di M. Ciofani verso il fratello Daniel che viene chiuso da Albiol.

3′ – Manovra ampia del Napoli, dopo una serie di passaggi arriva Callejon al cross dalla destra: palla che arriva docile tra le braccia di Zappino.

2′ – Il Napoli si affaccia per la prima volta nella metà campo avversaria. I ciociari circondano Higuain che perde palla.

15:00 – Tagliavento dà il via, il Frosinone batte il calcio d’inizio. Napoli in maglia azzurra, pantaloncini bianchi e calzettoni azzurri, per i padroni di casa completo interamente giallo con inserti blu.

14:57 – Squadre in campo, inno della Serie A e saluti tra i calciatori. Tutto pronto per il fischio d’inizio.

Il settore ospiti del Matusa è gremito in ogni ordine di posto, i tifosi azzurri hanno accolto con un boato la notizia della vittoria del Sassuolo a San Siro contro l’Inter.

Ecco la formazione ufficiale del Napoli (clicca qui per leggerla) e quella del Frosinone (clicca qui per leggerla). 

Amici e lettori di 100x100napoli.it benvenuti al live di Frosinone-Napoli. La squadra di Sarri, nel giorno del suo compleanno, ha l’occasione di portarsi in testa alla classifica in solitaria dopo le sconfitte di Fiorentina e Inter.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top