Notizie

Rileggi il live Udinese-Napoli 3-1 (13′ rig., 45′ Fernandes, 23′ Higuain, 56′ Thereau). Furia Higuain, gara tesa sotto tutti i punti di vista

824a002fbe7e6635b76ef062aef58138

Rileggi la diretta testuale di Udinese-Napoli, lunch match della 31esima giornata di campionato.
14:27 – Termina Udinese-Napoli. Azzurri che giocano non in modo consono, la tensione nel secondo tempo ha regnato in campo. Tante ammonizioni, Higuain espulso per un fallo che non ha commesso. Ora la Juventus è a +6, il Napoli dovrà cercare di tenere stretto il secondo posto.

90′ – Concessi 6 minuti di recupero.

86′ – Il Napoli ci prova con Hamsik, di testa ma nulla da fare.

82′ – Ammonito Mertens.

79′ – Ammonito Widmer.

78′ – Ammonito Fernandes.

75′ – Una gara da dimenticare! Higuain ha un leggero contatto con un avversario che cade a terra mettendosi le mani sulla faccia! L’arbitro crede ad una gomitata e ammonisce Higuain che era già ammonito e viene espulso! Il pipita molto nervoso per un falo che non ha commesso chiede spiegazioni, Reina cerca di calmarlo e lo accompagna fuori.

74′ – Secondo cambio per l’Udinese: fuori Armero, dentro Piris.

73′ – Terzo cambio per il Napoli: fuori Jorginho, dentro El Kaddouri.

71′ – Secondo cambio per il Napoli: fuori Insigne, dentro Gabbiadini.

70′ – Ottima chiusura di Albiol su Armero.

66′ – Occasione per il Napoli con Insigne ma il suo tiro finisce sul fondo.

63′ – Primo cambio per l’Udinese: fuori Zapata, dentro Matos.

61′ – Ammonito anche Jorginho.

60 ‘ – Ammonito Higuain per proteste. Il pipita è stato fermato in fuorigioco ma non essendo d’accordo ha avuto qualcosa da ridire all’arbitro che gli mostra il cartellino giallo.

58′ – Primo cambio per il Napoli: fuori Callejon, dentro Mertens.

56′ – Gol di Thereau. Il calciatore riceve cross dalla destra e anticipa Albiol mettendo palla dentro.

52′ – Koulibaly ferma Zapata, l’arbitro lo risparmia. Se il difensore avesse ricevuto il giallo sarebbe stato il secondo e veniva espulso.

48′ – Scontro aereo tra Callejon e Armero. Lo spagnolo resta a terra dolorante ma poi si rialza.

47′ – Jorginho lancia Insigne ma l’attaccante è in fuorigioco.

13:35 – PARTITI! Inizia il secondo tempo di Udinese-Napoli.

Fernandes ai microfoni di Premium Sport: “La squadra è in forma, non molliamo la palla. Continueremo a non dare spazio al Napoli”.

13:21 – Termina il primo tempo di Udinese-Napoli. 

45′ – Grande ingenuità di Gabriel! Ferma in modo leggero la palla, l’Udinese ne approfitta e segna il gol del 2-1.

45′ – Concesso un solo minuto di recupero.

40′ – Higuain lancia Callejon ma viene chiuso dalla difesa bianconera.

37′ – Ammonito Kuzmanovic per fallo su Insigne.

32′ – Risponde l’Udinese ma Gabriel non si fa trovare impreparato e manda via il pallone.

32′ – Callejon ci prova due volte ma il portiere bianconero lo blocca.

26′ – Tensione durante la gara. Il Napoli riparte ma viene fermato per un fallo a centrocampo. La panchina azzurra chiede spiegazioni a riguardo ma l’arbitro espelle Maurizio Sarri.

24′ – Gabriel pare il rigore!!!!! Il risultato di 1-1 è stato salvato! Grande Gabriel che salva la squadra.

24′ – Nemmeno il tempo di esultare che l’Udinese si porta avanti, Ghoulam mette giù Widmer ed è rigore e anche ammonizione.

23′ – GGGGGGGGGGGGGGOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLL!!!!! HIGUAIN PAREGGIA I CONTI!!! Un grande tiro da fuori area del pipita.

18′ – Il Napoli risponde con Insigne che crossa ma Danilo lo mette fuori.

16′ – Ancora Udinese! Fernandes ci prova con un tiro che finisce alto.

13′ – Gol dell’Udinese, Fernandes porta in vantaggio la squadra su calcio di rigore. Peccato per Gabriel, il portiere era sulla traiettoria ma non è riuscito a prenderla.

12′ – Rigore per l’Udinese e ammonito Koulibaly. Il difensore mette giù Badu.

9′ – Callejon lancia Allan che entra in area ma Fernandes lo chiude e manda palla in angolo.

6′ – Zapata viene lanciato, si scontra con Koulibaly lo supera ma il difensore azzurro cade e l’arbitro fischia fallo d’attacco. Punizione per il Napoli.

2′ – Badu si propone in avanti, vede Thereau crossa ma il giocatore viene fermato in posizione di fuorigioco.

1′ – Per l’Udinese ci prova Fernandes ma nulla da fare.

12:34 – PARTITI! Inizia Udinese-Napoli.

12:32 – Squadre in cerchio per il minuto di raccoglimento. Lungo applauso alla Dacia Arena.

12:30 – Risuona l’inno della Serie A.

12:28 – Le squadre fanno il loro ingresso in campo.

12:15 – Le squadre rientrano negli spogliatoi. Prima di rientrare, durante il riscaldamento, Reina ha tenuto un lungo colloquio con Gabriel e gli ha dato preziosi consigli specie sulle prese aeree.

12:00
– Il Napoli è in campo per il riscaldamento.

FORMAZIONI UFFICIALI
Napoli, LEGGI QUI.
Udinese, LEGGI QUI.

Gli azzurri devono rispondere alla Juventus che ieri ha vinto contro l’Empoli per restare sempre dietro a -3, però lo farà senza Reina che per un problema muscolare ha dovuto dare forfait al suo posto ci sarà Gabriel.
L’Udinese si trova in una situazione di classica non bella, è a 31 punti e la zona retrocessione non è lontana.
La Serie A quest’oggi effettuerà un minuto di silenzio per ricordare Cesare Maldini che è venuto a mancare all’età di 84 anni.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top