Avversarie Champions

RILEGGI LIVE – Legia Varsavia-Napoli 0-2 (52′ Mertens, 83′ Higuain). Azzurri a punteggio pieno nel girone D

07473962927bdfa73dfcb09e5c51d11e

Il match è valido per la seconda giornata del gruppo D di Europa League. Clicca qui o premi F5 per aggiornare la pagina.
FINISCE QUI. Legia Varsavia-Napoli termina 0-2!!!

90′ +3 – Il Napoli difende – senza correre rischi – il doppio vantaggio. Ormai si attende soltanto il fischio finale

88′ – Il Napoli sta dominando! Vuole anche il tris. Gabbiadini tira a giro col mancino ma Kuciak devia in corner compiendo una gran parata

87′ – Terzo ed ultimo cambio per il Legia. Esce Pazdan ed entra Makowski

85′ – Fa il suo esordio in maglia azzurra Chalobah che prende il posto di Allan

83′ – Il Pipita riceve palla da El Kaddouri sulla sinistra. Poi si accentra e supera con una serie di dribbling fulminanti un paio di avversari e si crea lo spazio per calciare. Il bomber argentino scarica una bomba imprendibile da fuori area! E’ finalmente 2-0 Napoli!

83′ – GOOOOOOOOOOLLLLLLLL!!! COSA HA FATTO HIGUAIN!!!

80′ – Gioco momentaneamente interrotto per l’infortunio di Bereszynski che poi rientra in campo

77′ – Secondo cambio di Sarri: entra Higuain per l’autore dell’assist del vantaggio, Callejon

76′ – Incredibile! Ancora Allan! Il Napoli non riesce in nessun modo a mettere dentro il pallone dello 0-2. Stavolta l’ex Udinese si fa parare il destro a botta sicura. Era ancora una volta da solo nell’ area polacca

75′ – Ancora Napoli vicino al raddoppio. Gabbiadini raccoglie un lancio millimetrico di El Kaddouri ma il tiro in diagonale non è perfetto e Kuciak si salva in qualche modo

73′ – Che occasione per Allan! Il centrocampista brasiliano si presenta da solo davanti al portiere ma la sua conclusione viene deviata in tempo

71′ – E’ proprio il belga il primo a lasciare il campo per gli azzurri. Al suo posto entra El Kaddouri. Non cambia il modulo

70′ – Contropiede per il Napoli. Gabbiadini non trova il pallone in scivolata su cross interessante di Mertens

69′ – Il Legia ci riprova con il neo entrato Nikolic. Ma Gabriel si fa trovare pronto sulla conclusione

67′ – Azzurri ad un passo dal raddoppio sempre con Mertens. Punizione di Valdifiori, sponda di Koulibaly e Mertens a tu per tu col portiere ma gli spara addosso.

64′ – Dal corner ci prova ancora David Lopez. Conclusione sballata

63′ – Sugli sviluppi di una punizione laterale ci prova Allan ma il suo tiro viene deviato. E’ calcio d’angolo.

60′ – La prima sostituzione del match è del Legia. Entra Duda al posto di Trickovski. Entra poi anche Nikolic per Kucharczyk

59′ – Il Legia sta reagendo con forza al gol subito. Per fortuna, la difesa azzura si salva e prova a ribaltare il fronte.

58′ – Sul corner seguente Maggio colpisce involontariamente il pallone spingendolo all’indietro verso la propria porta. Colpisce la traversa che lo salva da un clamoroso autogol!

57′ – Prijovic tenta la conclusione che viene però smorzata da Chiriches. E’ calcio d’angolo. L’attaccante era però in posizione di off side non segnalata.

52′ – Valdifiori pesca ancora una volta con grande precisione Callejon che sulla destra crossa al centro e Mertens insacca di testa il pallone in rete. Napoli in vantaggio! E’ il terzo gol in carriera del belga ai polacchi

52′ – GOOOOOOOOOOOOLLLLLLLL!!! Mertens! 

50′ – Ancora David Lopez. Lo spagnolo prova la conclusione che è forte ma centrale

48′ – Possesso palla insistito del Napoli che resta in zona d’attacco grazie a dei cross che arrivano da fondo campo. Ma sia Maggio che Ghoulam sono troppo prevedibili

46′ – Non ci sono stati cambi nè da una parte nè dall’altra.

22.06 – Comincia  la ripresa. 

Si conclude la prima frazione di gioco tra Legia e Napoli sul risultato di 0-0

46′ – Viene concesso un minuto di recupero. 

43′ – Primo cartellino giallo della gara. Se lo busca il capitano del Legia Rzezniczak per fallo da dietro su Gabbiadini. Nulla di concreto sulla punizione seguente

39′ – Il Legia calcia molto verso la porta difesa da Gabriel. Guilherme conclude però abbondantemente alla sinistra del portiere. Pochi minuti dopo – per il Napoli – ci prova addirittura Chiriches. Palla in curva

38′ – Bella iniziativa personale di Ghoulam che fa tutto da solo sull’out mancino. Alla fine non riesce nè a crossare, nè a tirare nè a conquistare un calcio d’angolo

34′ – Kucharczyk ci prova con una conclusione a giro. Ancora attento l’estremo difensore azzurro

32′ – Punizione per il Legia. Batte Trickovski. Cross telefonato e Gabriel esce, leggendo bene la traiettoria

27′ – Napoli vicinissimo al vantaggio. David Lopez calcia in porta dal limite dell’area di rigore ma clamorosamente Pazdan salva sulla linea. Poi Gabbiadini non riesce a battere a rete sulla respinta

25′ – Corner per il Legia. Colpo di testa alto sopra la traversa.

24′ – Dopo un inizio difficile i polacchi stanno crescendo. Tacco in area di Prijovic ma libera la difesa azzurra. 

23′ – Trickovski calcia in porta. Il tiro è centrale e Gabriel fa buona guardia

21′ – Buon lancio di Valdifiori per Callejon che da pochi metri dalla porta non riesce ad arginare il pallone che finisce fuori

19′ – Si fa vedere anche Gabbiadini. L’attaccante della Nazionale calcia da posizione laterale ma era in fuorigioco

16′ – Classico schema su calcio di punizione da parte del Napoli. Valdifiori scodella per Mertens ma l’attaccante sfiora soltanto la sfera

15′ – Risponde il Legia con Trickovski. Il trequartista penetra nell’area azzurra con grande pericolosità ma col mancino non riesce ad inquadrare la porta.

14′ – Ancora Mertens! Maggio mette un buon pallone in mezzo. Il belga lo raccoglie e calcia verso la porta: pallone a lato

13′ – Lopez recupera un buon pallone negli ultimi sedici metri. Nulla di fatto

10′ – Il Legia sfrutta le ripartenze. Il Napoli però ha lo spazio per poter far male.

5′ – Prima conclusione in porta degli azzurri. Mertens ci prova da posizione defilata ma il tiro è debole e centrale

4′ – Inserimento di Guiherme insidioso in area di rigore. L’azione sfuma

1′ – Ritmo infernale alla Pepsi arena

21.05 – PARTITI! Inizia il primo tempo di Legia Varsavia-Napoli!

21.00 – Le squadre sono scese sul terreno di gioco. Parte l’inno dell’Europa League. Sta per iniziare il match!
20.30 – Squadre in campo per il consueto riscaldamento pre gara

CLICCA QUI per le scelte ufficiali di formazione di Maurizio Sarri.
LEGGI l’11 titolare del Legia.

Buonasera amici lettori di 100x100napoli e benvenuti alla diretta testuale di Legia Varsavia-Napoli. Si tratta della prima trasferta in campo internazionale della stagione. Gli azzurri sono chiamati a dare continuità al 5-0 rifilato al Club Brugge all’esordio e soprattutto agli ottimi risultati ottenuti in campionato, con Lazio e Juventus su tutte.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top