Notizie

Risponde il direttore Del Genio: “Chiriches come centravanti? Ecco cosa penso…”

473f63a89074f3baff5121a4de6bcb5c

Per la consueta rubrica “risponde il direttore” abbiamo raggiunto al telefono Paolo del Genio, oggi in viaggio in treno verso Verona, ed abbiamo voluto un po’ esagerare, ragionando out box chiedendogli tra il serio ed il faceto:

Mai avremmo pensato che il Napoli avesse avuto tutte queste difficoltà nel reparto offensivo, sia per la qualità che la quantità di cui è composto. Oggi, però, data l’assenza per infortunio di Mertens e Gabbiadini, ho voluto esagerare e ragionando per iperbole ti chiedo: “quale può essere la possibilità di vedere un difensore centrale dotato di un buon fisico come centravanti, quale Chiriches, non tanto in campionato quanto in Europa League?

“nulla è impossibile ma è quasi impossibile con un allenatore come Sarri però, è una classica soluzione che nel calcio in situazioni di emergenza si può prendere in considerazione perchè è chiaro che la prima punta la può fare uno che ha a che fare con le prime punte, cioè un difensore centrale che conosce i movimenti, che è forte di testa che sa, appunto ciò che fa una prima punta e può farlo. Ci sono tanti esempi nel calcio di calciatori andati a fare le prime punte come Van Buyten, il difensore del Bayern Monaco, che spesso nei minuti finali segnava andando a fare il centravanti. Si è fatto spesso, si può fare. E’ chiaro che si tratta di una situazione di emergenza, devi scalzare i centrocampisti, devi scalzare gli esterni bassi, dopo Higuain, Gabbiadini e Callejon, però, l’unica soluzione potrebbe essere quella del difensore centrale ma speriamo di non arrivarci mai!” 

RIPRODUZIONE RISERVATA 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top