Notizie

River Plate ai quarti di Libertadores, sconfitto a tavolino il Boca

Dopo i fatti avvenuti a “La Bombonera” arrivano i provvedimenti contro gli “Xeneizes”. Sconfitta a tavolino e 4 partite a porte chiuse in coppa. Questa la punizione contro il Boca Juniors dopo i brutti episodi che si sono verificati in occasione del ritorno degli ottavi di finale di Copa Libertadores a La Bombonera (clicca qui per approfondire). Il River Plate è quindi ai quarti di Copa Libertadores. In Argentina è forte lo sgomento tra gli appassionati di calcio che in gran parte ritengono questi provvedimenti troppo morbidi in relazione alla gravità dei fatti. A rendere meno dura la pena per il Boca Juniors è stata la volontà della società di collaborare denunciando i responsabili dei reati. Preoccupano le condizioni di Sebastian Driussi, attaccante dei Millionarios, ricoverato in ospedale a causa di una sospetta sindrome meningea. Ancora da verificare se sia di origine virale o batterica, in ogni caso nulla a che vedere con gli incidenti. Il Boca ha annunciato di voler fare ricorso attraverso il proprio avvocato, il brasiliano Eduardo Carlezzo: “Vogliamo che si giochino i 45 minuti che mancavano al momento della sospensione”.

Inside Articles Bottom

I più popolari

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top