Notizie

Roberto Bordin: “Sarri deve pensare a fare bene fino a maggio. Boskov? Con i giocatori era un papà”

f219eeb65c73ecef5cf0eea83bba7fd1

Roberto Bordin, ex calciatore di Napoli e Atalanta ora allenatore, è intervenuto ai microfoni di Radio Club 91:

 

“Il Napoli contro il Verona ha giocato una bella partita – ha commentato l’ex azzurro -. E’ difficile per qualsiasi squadra affrontare gli azzurri che ormai si trovano a memoria ed hanno calciatori straordinari, sono in condizione incredibile. Atalanta – Napoli? In azzurro ho fatto 4 anni bellissimi che ricordo con molto piacere. L’Atalanta è molto forte perché Reja ha saputo dar loro una struttura solida, Sarri deve pensare a far bene fino a maggio.
A centrocampo è una squadra solida con ottimi esterni davanti, sia Moralez che Gomez possono creare enormi problemi al Napoli. Lippi? Tatticamente preparava sempre bene le partite e ci faceva sudare molto in allenamento. Boskov? Persona incredibile, era come un papà allenatore. Simoni? Anche lui come Boskov riusciva molto a calarsi nei panni dei calciatori”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top