Notizie

Roma non ha più il suo derby

Continua la protesta dei tifosi romani contro le barriere divisorie nelle due curve.  Per i tifosi della Capitale una volta era la sfida dell’anno. La domenica del derby romano per i tifosi veri era una domenica speciale. L’Olimpico era sempre pieno, non faceva differenza se in casa giocava la Roma o la Lazio. 

Lazio-Roma è in programma domenica 3 aprile alle ore 15:00, non è una sfida che interessa la lotta scudetto ma è il match più affascinante della trentunesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Ma la meravigliosa cornice di pubblico che ha sempre dato vita a scenografie spettacolari, non ci sarà. 

Per protestare contro le barriere di steward volute dal Prefetto Gabrielli per isolare i settori più caldi delle due curve, i gruppi organizzati del tifo di Lazio e Roma non saranno presenti allo stadio. Vedranno la partita tutti insieme, ma non dagli spalti dell’Olimpico ma nelle loro roccaforti in città. A quattro giorni dalla partita sono stati venduti appena 9mila biglietti. Davvero pochi se si fa un confronto con il passato, quando il tutto esaurito si registrava già diverse settimane prima del fischio d’inizio di un derby vero che non c’è più.

Sponsor 3

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top