Notizie

Sabatini: “Il campionato potrebbe riaprirsi, Napoli forte anche senza Higuain”

8228e1e279f1d1d8c9a337aafcd8b7cf

Il direttore di Premium Sport parla di Napoli e Juventus.

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Sandro Sabatini, giornalista

“Se il Napoli è secondo in classifica non è merito solo di Higuain. Certo, ha segnato tantissimo, ha un’incidenza percentuale straordinaria, ma il Napoli non può dipendere solo da Higuain e non credo, soprattutto contro il Verona che possa non portare a casa la vittoria anche perché il divario tra le due squadre è enorme, con o senza Higuain.

Mi espongo ad ogni critica: le due ammonizioni di Higuain ci sono e il ricorso dell’avvocato Grassani credo verterà su quanto accaduto dopo. C’è un aspetto fondamentale nel regolamento: l’intenzionalità del colpo è equiparata alla concretizzazione del colpo stesso. Se un giocatore dopo che l’arbitro ha fischiato sbatte il pallone a terra viene ammonito, è così, è il regolamento. Il processo, la critica, va fatta agli arbitri che in identiche situazioni non si sono comportanti allo stesso modo. Ogni decisione nel calcio è discutibile e detto questo, il ricorso di Grassani si baserà su quanto fatto da Higuain dopo i due gialli e fa bene l’avvocato ad utilizzare tutte le immagini e proporre anche il labiale del giocatore.

In questo week-end possono venir fuori risultati che poi porrebbero riaprire il campionato. Il Milan deve dare tutto per tutto e credo che non giocherà la partita della vita, ma poco ci manca mentre il Napoli affronterà al San Paolo l’ultima in classifica.

Bonucci va a protestare con Irrati, poi Rizzoli si mette in mezzo e il difensore bianconero lo sfiora. Non so se doveva estrarre il rosso, dipende da quello che ha detto e da quello che Rizzoli ha raccontato, non sono volati insulti. L’arbitro ha ricostruito tutta la situazione e se non ci sono insulti, il giallo ci sta”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top