Notizie

Sacchi-agente Insigne: botta e risposta sul futuro dell’azzurro

2ed220aadc64d4936eb9b96d997436fc

L’ex tecnico del Milan ha consigliato la cessione dell’attaccante. Dalle pagine dei Il Mattino alle frequenze di Radio CRC. Questa è la tratta della polemica a distanza tra Arrigo Sacchi e l’agente di Insigne Antonio Ottaiano.

L’allenatore di Fusignano in un’intervista rilasciata a Il Mattino ha dichiarato:

“Mi sono convinto che debba andar via da Napoli per diventare un campione. È stato il più grande talento degli ultimi anni in Italia, ma gioca solo puntando sulla sua abilità. Non vedo più entusiasmo, non vedo continuità. Il problema? Conosce l’ambiente, si sente a suo agio, è sereno. Sta sprecando tempo prezioso, non deve più farlo altrimenti sarebbe una rovina per lui e il calcio italiano. Sarri ha fatto tanto per Lorenzo. Ora è il giocatore che deve fare qualcosa per se stesso”.

Non si è fatta attendere la risposta di Antonio Ottaiano, uno dei due agenti di Insigne, che a Radio CRC ha controbattuto:

“Bisogna capire per quale motivo Sacchi fa queste considerazioni. Sl momento penso che Lorenzo possa diventare grande un po’ ovunque. Non credo che Lorenzo si sia appiattito, anzi si è responsabilizzato sentenddosi al centro del progetto. Sacchi considera Lorenzo un grande talento del calcio italiano, ma non capisco come abbia colto una mancanza di stimoli. Non so da dove nascono certe considerazioni. Siamo sereni sul futuro perchè credo che il Napoli lo ritenga uno dei capisaldi della squadra, a breve ci sarà un incontro dove magari il Napoli vuole riconoscere la crescita professionale di Lorenzo”. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top