Notizie

Sala: “Napoli attento domenica! Avevo portato Insigne al Toro”

144f10a31e7510bdf00d38e4b29dfd2c

Claudio Sala, ex calciatore di Napoli e Torino, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte. Queste le sue dichiarazioni:

 “Come vedo Torino-Napoli? nel calcio le motivazioni sono importantissime, il Napoli le ha ed il Torino no. Bisogna partire da questo presupposto, il Napoli si gioca la Champions ed ha il destino fra le mani, per i granata invece arrivare 2 punti avanti o 2 punti indietro non sarebbe un problema.

Soltanto due cose potrebbero cambiare gli equilibri della gara. In primis la nuova intitolazione dello stadio, i granata giocheranno per l’ultima volta in casa questa stagione e dopo la sconfitta con il Sassuolo devono farsi perdonare. Un’altra cosa, che a Napoli forse ancora non sapete, è che domenica prima della partita ci sarà il festeggiamento del 40°anniversario dell’ultimo scudetto granata, e tutti noi calciatori che lo conquistammo siamo stati invitati per un giro di campo. Il Napoli quindi troverà un ambiente dove il pubblico sarà sicuramente carico e numeroso anche per questo motivo.

Insigne in Nazionale? ma non c’è dubbio, deve andare agli Europei senza se e senza ma. Un calciatore spettacolare che dribbla, punta l’avversario, vede la porta, che sa far tutto, non può non andare in Nazionale. Lorenzo non avrà grande fisico ma ha grande tecnica, è un mio pupillo da sempre e vi svelo un aneddoto: quando aveva 13 anni lo visionai e lo segnalai con convinzione al Torino, l’affare sembrava concluso ma purtroppo poi non se ne fece più nulla”

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top