Notizie

Sarri contento dei numeri: “Media realizativa altissima, non è vero che si spreca tanto”

e2ad1b1273e972a290a2a485c5267ae6

Su sedici tiri soltanto otto palle gol, ma il tecnico del Napoli non è preoccupato dalla bassa media:

 

“Non è così bassa se si pensa che siamo con l’11% in linea con quelle delle altre squadre – ha commentato in conferenza Stampa il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri -. Siamo il terzo attacco del campionato e non mi sembra ci sia una differenza così abissale. L’importante è che la squadra continui a produrre e che sia questo l’aspetto importante.

Certo Mertens e Gabbiadini possono segnare tanto. Callejon si dice che quest’anno non segna ma in Coappa ha fatto quattro gol. C’è anche una certa casualità”.

L’allenatore del Napoli è contento dei numeri, ed i risultati non gli danno torto. Il terzo miglior attacco del campionato è un risultato eccezionale per il Napoli che ha trovato in Gonzalo Higuain il bomber di punta ma che ha poi usufruito del contributo dei vari Gabbiadini, Mertens ed Insigne. Unica eccezione Callejon che, però, per il lavoro durante la partita non può certamente essere criticato. Bisogna soltanto aspettare le conferme definitive, che arriveranno durante Napoli – Roma, ultima sfida scudetto rimasta agli azzurri per questo girone d’andata.

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top