Notizie

Sarri: “Domani partita di cuore, giochiamo per la nostra gente. Per i tifosi del Napoli è la più importante della stagione”

1345fa57d138b7877c4d57611fbf473a

Vigilia di Napoli-Roma, il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri ha presentato la gara in conferenza stampa.
Il Napoli è ripartito in Europa League, quanto conta questa vittoria?
“Partita seria affrontata con la mentalità giusta, è stata una prova importante ma i gol presi non mi sono piaciuti”.

Se vincessi con la Roma le gare con le grandi sarebbero vinte tutte.
“Domani della classifica non mi interessa. Partite del genere si giocano col cuore, i napoletani ci tengono a questa gara e noi vogliamo farli felici”.

La Roma è in crisi?
“Non credo che si possa parlare di crisi, la Roma è una squadra importante forse in Italia la più importante. E’ l’antagonista della Juventus. Hanno avuto anche degli infortuni ma resta una delle pretendenti allo scudetto”.

Ieri Higuain ha detto che lo hai reso felicissimo.
“Spero che domani contraccambi e saremo tutti e due felicissimi (ride n.d.r.), sta migliorando e gliel’ho detto. Ha molti margini di miglioramento e lo bene perché gliel’ho detto in faccia ma non voglio rivedere l’atteggiamento che ha avuto a Bologna”.

In queste ultime tre partite il Napoli ha incassato sei gol, che cosa sta succedendo?
“La linea difensiva ha pagato le conseguenze di una fase difensiva che non ha fatto bene, da questo punto di vista abbiamo fatto un passo indietro”.

Quanto peserà la gara fatta giovedì?
“Molto, l’Europa League ti porta via energie. Noi, Lazio e Fiorentina siamo penalizzate dalla Lega”.

Il Napoli ha battuto la Juventus, Fiorentina e Inter. Adesso c’è la Roma, vi sentite favoriti? 
“Da chi siamo favoriti? Dai bookmakers? Non mi interessa, non leggo le statistiche. Non ci sentiamo i favoriti normalmente vince chi fa più investimenti e la Roma ne ha fatti molti in questi anni. Quindi teoricamente dovrebbero essere loro i favorito. Certo nel calcio a volte non vince chi spende di più ma restano eccezioni.
La squadra deve farsi coinvolgere dal sentimento della città, la viviamo in ottica derby senza pesare a cosa è successo al di fuori del campo. E’ una gara importante per l’ambiente e deve esserlo anche per noi”.

La gara può essere vinta anche se è sporca?
“Noi la gara sporca non la vinciamo mai, se poi succede che ben venga”.

Roma e Empoli dell’anno scorso può aiutarti per domani?
“Erano partite preparate senza trequartista”.

Domani che partita giocherete?
“Giocheremo la gara che ci prende di più emotivamente”.

Garcia ha appena dichiarato di preferire Dzeko tra lui e Higuain, cosa ne pensi?
“Mi tengo Higuain tutta la vita”.

Chi inciderà di più tra i due?
“In campo ci sono grandi giocatori sarebbe riduttivo pensare che siano loro gli unici determinanti”.

Come sta Gabbiadini?
“Ha provato ad allenarsi ma ha ancora dolore alla caviglia”.

Se la squadra gira può superare gli errori arbitrali?
“Non guardo le designazioni arbitrali. Domani Rizzoli può garantire un arbitraggio di alto livello”.

Si aspetta una risposta diversa dei centrocampisti?
“La squadra che difenderà meglio porterà il risultato a casa”.

Chalobah può essere l’uomo in più?
“Giovedì ha fatto una buona partita individuale ma non una buona partita dal punto di vista tattico ma è normale perché è un giovane che ha una cultura diversa da noi”.

L’errore sul gol di Rossettini è stato il peggiore che hai visto in questa stagione?
“Ho visto di peggio. L’errore sull’angolo è un mancato attacco sulla palla. I due dietro di lui dovevano fare un passo avanti e invece lo hanno fatto dietro. E’ stato un errore abbastanza grave ma sul primo gol abbiamo fatto un errore più grande”.

Prima ti criticavano perché giocavi col 4-3-1-2, ora dicono che con il 4-3-3 siamo prevedibili, cosa ne pensi?
“Non mi interessa, noi abbiamo cambiato modulo per motivi che nessuno ha mai detto, dovrei parlare dei limiti di alcuni miei calciatori ma non lo faccio, i è detto che Insigne non può fare il trequartista ma non è così può farlo eccome”. 

La gara viene presentata nella sala stampa di Castel Volturno.
L’inizio della conferenza è previsto alle ore 14.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top