Notizie

Sarri ed il calciomercato: “Pedine mancanti? Dezi e Chalobah non sono pronti, Lopez sta giocando bene”

7d78832c1e9911c63c28593b83895a4c

Quando i “titolarissimi” si fermano, o sono stanchi, occorre rimpiazzarli con giocatori di livello pari o simile, con caratteristiche più o meno uguali. Ecco il pensiero di Sarri in conferenza stampa prima della partita di Europa League:

 

Le parole di Sarri sono un chiarissimo segnale:
“Vediamo dove arriveremo e poi valuteremo – ha commentato il tecnico ieri pomeriggio in conferenza-. Lopez sta facendo bene, si alterna meglio con Allan e non con Hamsik. Abbiamo anche Dezi e Chalobah, ma devono crescere ancora. L’inglese ha altre difficoltà, arriva da un altro campionato e non parla la nostra lingua, ci vuole tempo”.
Aveva anche detto di avere 18 giocatori in rosa tutti allo stesso livello, già pronti. Era già difficile credergli prima, ma adesso questa ammissione vale forse più di mille altre parole. Il concetto è semplice: per il tecnico azzurro Dezi e Chalobah non danno garanzie e quindi l’unico che può alternarsi con Allan e Hamsik è David Lopez. Sul vice Callejon invece non ci sono indicazioni, perché un calciatore con quelle caratteristiche in rosa non esiste. Quella di Sarri era forse una richiesta velata? Lo scopriremo soltanto a gennaio, ma le difficoltà sembrano abbastanza evidenti.

® Riproduzione riservata

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top