Notizie

Sarri in conferenza: “Ci brucia essere usciti dalla Coppa ma sono sicuro che per il popolo napoletano la Coppa era uno sfizio ma quello che gli interessa ‘il Coso’ “

4add4c99e2b722df0065276e86e7d0da

Solo 1-1 nel match di ritorno tra il Napoli è il Villareal, azzurri fuori dall’Europa League, queste le dichiarazioni di Sarri in conferenza stampa post partita:

 

“Voglio ringraziare il pubblico,siamo usciti tra gli applausi con una grande manifestazione di maturità, poi ringrazio la squadra che ha fatto tutto il possibile. Non chiedo fortuna ma che la sfortuna guardi d’altra parte. Certo ci sono degli errori anche da parte nostra, creiamo tantissime palle gol ma abbiamo forse troppa frenesia. Higuain nelle ultime due partite ha tirato 10 volte nell’arco della porta, mediamente diverse le butta dentro su tante occasioni ma se si critica un calciatore che non segna da soli quindici giorni vuol dire che abbiamo difronte un campione assoluto, critiche del genere si fanno solo a Cristiano Ronaldo.

La squadra sta bene fisicamente, hanno valori di cortisolo bassissimi, così come Gonzalo che ha i dati fisici migliori da inizio stagione, il suo è solo un problema mentale, appena la butterà dentro ricomincerà a segnare con frequenza.

Abbiamo avuto 83% di possesso palla senza mai perdere equilibrio, la fase difensiva, non solo della linea ma della squadra intera è tra le migliori della stagione.I gol sono venuti da interventi casuali dovuti a deviazioni imprevedibili. Faccio fatica a trovare qualcosa da rimproverare ai ragazzi da tutti i punti di vista. L’unica nota positiva di una serata che ci brucia è la possibilità di poterci allenare tutta la settimana con tranquillità e che… Non pioveva (ride, ndr)”.

 

Dall’inviato allo stadio San Paolo di Napoli
Italia Mele

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top