Notizie

Sarri in conferenza: “Higuain puo’ vincere il pallone d’oro. Scudetto? Con 31 punti non ci si salva neppure”

7d561c976c3cc4dd0e4bae0c7de28207

Il tecnico partenopeo ha parlato in conferenza stampa post partita, ecco quanto emerso dalle sue dichiarazioni:

 

“Queste sono partite che sono facilissime nell’approccio mentale ma difficili nella gestione – ammette il tecnico-. Sul 2-0, con un avversario in dieci, abbiamo dato per scontato il risultato è siamo calati dimostrando problemi di gestione.

Stasera la cosa più importante è aver dato una soddisfazione straordinaria al pubblico più bello d’Italia, per il resto essere in testa a novembre non vuol dire niente con 31 punti non ci si salva neppure. Credo che stasera la testa abbia inciso più della stanchezza fisica, fino a giovedì i dati sono molto confortanti. La Fiorentina a mio parere è la squadra più forte nel collettivo, l’Inter quella con migliori individualità. Mancini pensa che in undici avrebbe vinto io penso che in undici avremmo vinto in modo più facile.

Quest’estate quando ho parlato con Higuain gli ho detto che aveva dei difetti mentali e dei difetti anche di movimento, lui ci è rimasto un po’ male ma ci ha riflettuto ed ha capito che poteva correggersi. Ora lui deve convincersi di essere il più forte centravanti del mondo e di poter vincere il pallone d’oro”.

 

Dall’inviato allo stadio San Paolo
Italia Mele

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top