Notizie

Sarri in conferenza: “Stiamo lottando contro dei cannibali ma a volte si puo’ anche vincere contro i cannibali”

204d9acb708603351aca04984562e491

Il Napoli batte 3-1 il Chievo e, almeno per stasera, torna in testa alla classifica, questo il commento di Sarri in Press Conference:

“La panchina ha fatto bene ad Allan che è entrato con il piglio giusto. Stasera abbiamo avuto la più alta percentuale di verticalizzazioni e passaggi riusciti, i palloni  che abbiamo perso, però, li abbiamo persi in zone pericolose.
Se dovessimo arrivare secondi penserei che, avendo il quinto budget, ne abbiamo fregate tre. Chiriches è stato bravissimo a non perdere la testa, il suo errore può essere stato determinato anche dalla mia insistenza che li invito sempre a giocare la palla senza rinviarla.
Stiamo lottando contro dei cannibali, la Juventus è mostruosa mi ricorda Eddy Merckx, il cannibale che non lasciava niente agli avversari, anche se ha perso anche lui, in più c’è una Roma strabiliante. Ghoulam si sta sciogliendo nella fase offensiva perché ha acquisito molta più sicurezza nella fase difensiva quindi è molto più libero mentalmente. La difesa ha fatto un po’ di confusione nella parte iniziale, poi sono andati meglio ma un po’ di difficoltà è normale in una coppia che non è abituata a giocare insieme.
Sulla moviola in campo non ho idea di come sarà il suo utilizzo. Questa settimana abbiamo insistito molto in allenamento sull’attacco dell’area di rigore e ci siamo trovati, a volte, in area avversaria con i tre attaccanti e,addirittura, le mezze ali lasciando solo Jorginho a centrocampo, consentendo ripartenza al Chievo. Callejon stasera ha avuto un eccesso di generosità quando non ha tirato per lasciar palla al compagno”.

 

Dall’inviato allo stadio San Paolo
Italia Mele

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top