Notizie

Sarri inflessibile: “Record Higuain? Tutte le energie sono concentrate sulla squadra”

Torino e Frosinone, ultima e penultima giornata: ecco cosa conta davvero per Maurizio Sarri.

E’ la mentalità giusta, è la mentalità del vincente. A risentire certe parole si viene catapultati indietro ai grandi allenatori del passato, a quelli vincenti che non guardano in faccia a nessuno: campioni, società e blasone non esistono, ciò che conta è raggiungere l’obiettivo.

Alla domanda su Higuain, che è ad un passo dal raggiungere il record di gol di Nordahl, il tecnico azzurro risponde così: “Tutte le energie sono concentrate sulla squadra e sulle prossime due partite, poi se Higuain dovesse raggiungere il record allora ben venga”.

Il record ed i numeri del calciatore più importante del Napoli, sicuramente il più decisivo, passano in secondo piano difronte al benessere della squadra. Alla concentrazione prima di tutto, a Torino – Napoli in primis, a Napoli – Frosinone in seconda battuta ma sarà un finale in cui serviranno tutte le energie a disposizione: sia mentali che fisiche. Non vale nemmeno parlare dell’anno prossimo e della Champions League, perché la risposta è eloquente:

“Champions? Pensiamo a finire l’anno nel migliore dei modi”.

Inside Articles Bottom
To Top